Tu sei qui

Moto2, Yari Montella sospeso, non sarà né a Silverstone né ad Aragon

Il pilota salernitano era rientrato in Austria dopo una lesione al polso causata da una caduta nelle libere di Le Mans

Moto2: Yari Montella sospeso, non sarà né a Silverstone né ad Aragon

Share


Yara Montella non sarà in pista nella Moto2 né a Silverstone, né ad Aragon. Il pilota è stato sospeso dal team SpeedUp di Luca Boscoscuro per i prossimi due Gran Premi.

Il pilota salernitano era rientrato dopo una lesione al polso causata da una caduta nelle libere di Le Mans.

Evidentemente insoddisfatto della motivazione Montella si è espresso così sui social:

“Yari Montella e GRD sono profondamente costernati nel dover annunciare che il Team Speed Up, in persona di Luca Boscoscuro, contravvenendo inequivocabilmente al contratto in essere, ha deciso di sospendere il pilota per le prossime due gare di Silverstone e Aragón. Chiedendo altresì che venga fornita certificazione medica che dimostri l’idoneità a correre, malgrado l’equipe medica del circuito abbia già rilasciato il relativo certificato prima della gara del 08/08/2021 (GP Stiria). Riteniamo che sia stato violato in più il principio cardine di ogni competizione sportiva, ovvero quello della lealtà e della buona fede. Per questo motivo è già stato dato corso alle opportune iniziative giudiziarie, informando altresì il procuratore federale".

In attesa di avere una visione più chiara dei fatti, attendiamo maggiori precisazioni dal team.

 

Articoli che potrebbero interessarti