Tu sei qui

Moto2, A Silverstone sarà Adam Norrodin a sostituire Dixon nel team Petronas

Con Jake in MotoGP, il posto in Moto2 verrà preso dal pilota malese che attualmente corre nel CEV

Moto2: A Silverstone sarà Adam Norrodin a sostituire Dixon nel team Petronas

Share


Sarà Adam Norrodin a sostituire nel Gran Premio di Silverstone questo fine settimana Jake Dixon, che farà il suo debutto in MotoGP. Il 23enne malese aveva corso nel team Petronas nel 2016, il suo debutto in Moto3, rimanendo in squadra per 3 anni.

L'ultima apparizione di Norrodin con il team era stata due anni fa (nel 2019) quando aveva debuttato nella categoria Moto2 come pilota sostitutivo per le ultime sei gare della stagione. Quest’anno Adam partecipa al dove occupa la quinta posizione nella classifica della Moto2 dopo avere ottenuto tre podi.

Razlan Razali ha dichiarato: “è con grande piacere che diamo il bentornato ad Adam Norrodin nel team Petronas Sprinta Racing. Adam si è comportato bene nel campionato CEV, dove è attualmente quinto in classifica e ha ottenuto dei podi quest'anno. È perfettamente in grado di approfittare del posto vacante in Moto2 dopo la promozione di Jake Dixon in MotoGP per questo fine settimana e non vediamo l'ora di vederlo in pista con i colori della squadra a Silverstone”.

Questo è l'obiettivo di avere una struttura come la nostra e, quando l’occasione si presenta, siamo in grado di mettere il nostro giovane talento malese nel team - ha continuato - Questa è un'opportunità per Adam per crescere ulteriormente e confrontarsi con altri piloti nel campionato del mondo Moto2. Inoltre dopo la sfortunata notizia della cancellazione del GP della Malesia, questa potrebbe essere l'unica volta quest'anno per i fan malesi di guardare un loro connazionale in Moto2. Dal punto di vista della squadra, questa gara  servirà per fare esperienza e crescere e non abbiamo aspettative nei suoi confronti in termini di risultati, ma gli auguriamo la migliore fortuna”.

Adam Norrodin ha aggiunto: “è difficile esprimere a parole come ci si sente ad essere di nuovo nel campionato del mondo a Silverstone, ma sono davvero felice e non vedo l'ora. Voglio ringraziare Razlan e la squadra per questa opportunità. Voglio anche ringraziare la mia famiglia e tutti coloro che hanno continuato a sostenermi. È un grande onore, cercherò di fare il meglio che posso e sono davvero entusiasta di correre in Moto2questa settimana. Inoltre non vedo l'ora di lavorare di nuovo con il team Petronas Sprinta Racing”.

Articoli che potrebbero interessarti