Tu sei qui

Yamaha YZ450F: con Toprak Razgatlioglu basta una ruota sola - VIDEO

Il pilota turco non perde il vizio del funambolismo, anche con l’enduro di Iwata trasformata in motard. E il video diventa virale

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Si potrebbe definire un vero e proprio fantasista Toprak Razgatlioglu, perché anche se il termine calcistico calza poco con il mondo dei motociclismo è difficile vedere su una pista un pilota che riesce a divertirsi, a stupire e a deliziare il pubblico più del turco. Il tutto senza mancare mai di efficacia e cattiveria quando si tratta di portare il risultato a casa. E se certi spettacoli Toprak li mette in scena nel weekend di gara, figurarsi se non ci prova in allenamento.

Ciak, motore.. Stoppie!

Nonostante sia ormai il rivale designato di Jonathan Rea nel WSBK il turco vende sempre cara la pelle quando è in moto, anche se ha poco a che fare con le forme della sua YZF-R1M. Impegnato in una sessione d’allenamento con una Yamaha YZ450F in versione motard Toprak ha deciso di finire in bellezza con una serie di acrobazie degne del suo repertorio. Stoppies, impennate con tanto di parafango posteriore a scintillare sull’asfalto, derapate e altro ancora, tutto condensato in pochi secondi di video che immancabilmente i membri del suo entourage hanno confezionato per lui, che lo hai poi dato in pasto ai fan e ai followers sui suoi profili social.

Affari di famiglia

Sicuramente Razgatlioglu si cimenta volentieri nei numeri da stuntman visto il periodo più che positivo che lo vede secondo in classifica generale WSBK ad appena 3 punti dal pluri-campione Rea. L’altro motivo è puramente genetico: Toprak ha infatti confessato che la sua propensione per i gesti spericolati in moto è stata coltivata fin da bambino: papà Razgatlioglu ha infatti i meriti per le impennate e gli stoppies del figlio.

Articoli che potrebbero interessarti