Tu sei qui

SBK, Dopo il no alla F.1 cancellata la 8 Ore di Suzuka, debutta quella di Most

L' iconica gara del calendario FIM Endurance che doveva svolgersi in Giappone il 7 novembre 2021 tornerà nel luglio 2022

SBK: Dopo il no alla F.1 cancellata la 8 Ore di Suzuka, debutta quella di Most

Share


Prevista per il 7 novembre in Giappone, la 8 Ore di Suzuka è stata cancellata a causa della crisi sanitaria che si è aggravata in Giappone nelle ultime settimane e che ha portato anche alla cancellazione del Gran Premio di F.1 previsto per il 10 ottobre.

Per puntellare il calendario FIM EWC, una nuova gara europea, la 8 Ore di Most, è stata aggiunta al calendario per sostituire la 8 Ore di Oschersleben, inizialmente prevista per maggio.

La 8 Ore di Most - la finale del FIM EWC 2021 e della Coppa del Mondo Endurance FIM - si svolgerà nella Repubblica Ceca sabato 9 ottobre come parte di un double-header auto e moto con una gara WTCR.

Dopo il Bol d'Or che si terrà il 18 e 19 settembre a Le Castellet, l'edizione inaugurale della 8 Ore di Most il 9 ottobre sarà la finale 2021 del FIM Endurance World Championship e della FIM Endurance World Cup. I punti saranno aumentati del 150% come da regolamento, il che significa che 45 punti sono disponibili per il vincitore della gara in ogni classe.

"Purtroppo, quello che temevamo di più è successo - ha detto Jorge Viegas, presidente della Fédération Internationale de Motocyclisme - Un aumento esponenziale del numero di persone infette da COVID-19 in Giappone dopo i Giochi Olimpici significa che il governo giapponese non permetterà alla 8 Ore di Suzuka di andare avanti come previsto, nonostante gli enormi sforzi fatti da Mobilityland ed Eurosport Events. A nome della FIM vorrei offrire una parola di ottimismo per il futuro, poiché sono sicuro che questo evento di punta tornerà più forte che mai. E quando accadrà, noi saremo lì insieme al MFJ, Mobilityland ed Eurosport Events.
Per mantenere il numero di eventi, attiveremo il piano B con una gara all'Autodrom Most nella Repubblica Ceca il 9 ottobre. Sarà un evento misto auto e moto come è stato in Slovacchia e Malesia due anni fa".


"Ci stavamo preparando per la "Coca-Cola" Suzuka 8 Hours Endurance Race, che si sarebbe dovuta tenere per la prima volta in due anni, ma è stata presa la difficile decisione che non abbiamo altra scelta che cancellarla - ha replicato Kaoru Tanaka, Presidente Direttore Rappresentante di Mobilityland Corporation - È un risultato molto spiacevole per noi essere costretti a cancellare la 8 Ore di Suzuka per il secondo anno consecutivo, perché è un evento di gara molto importante per tutti. Ma continueremo a preparare la 8 Ore di Suzuka nel 2022 e ci sforzeremo di renderla un evento ancora più attraente che mai per i fan e tutti gli interessati".

Articoli che potrebbero interessarti