Tu sei qui

BMW GS 2022: dalla Germania rumors sul boxer da 1.400 cc

L'anno prossimo potremmo vedere una BMW R 1300 GS, ma voci parlano di un boxer addirittura da 1.400 cc. Intanto. E dalla Germania arrivano dei bozzetti sulla prossima maxi-enduro bavarese

Moto - News: BMW GS 2022: dalla Germania rumors sul boxer da 1.400 cc

Share


BMW ha aggiornato anno dopo anno la sua best seller, l'enduro stradale R-GS, che tra nuovi motori, vari aggiornamenti tecnici ed estetici, ha cercato di presentarsi al pubblico sempre al top. Effettivamente, questa on-off è sempre stata al massimo, ma ora la nuova normativa Euro5+ che entrerà in vigore nel 2024, dovrà giocoforza vedere un nuovo aggiornamento a livello di motore. Qui sopra potete vedere la foto spia dei colleghi di Motorrad Magazine, che già vi abbiamo proposto nel mese di giugno. Oggi però, si parla di una cilindrata più grossa, che passerebbe non più da 1.254 cc a 1.300 cc, ma addirittura a 1.400 cc.

L'altra ipotesi

Das Motorrad, propone invece qualcosa di diverso. Addirittura una moto (quella che vedete qui sopra in schizzo), dotata di un telaio in alluminio completamente diverso da quello della foto spia in copertina. La struttura in questo caso sarebbe un doppio trave in alluminio, telaio che sconvolgerebbe completamente tutta la linea che abbiamo visto in passato. Come accennato in apertura poi, la versione Adventure (sempre in cover N.d.R.), potrebbe avere un boxer da 1.400 cc. Insomma, c'è veramente tanta confusione, ma del resto parliamo di una, se non "la" moto più importante del mercato, ed è naturale che ci sia poca chiarezza, almeno per ora.

Ciò che invece sembrerebbe confermato, sia per la foto spia che per la versione in disegno, è la parte delle sovrastrutture che vede un deciso cambio per la parte anteriore. Il muso è infatti decisamente più compatto. Addio a quel caratteristico gruppo ottico asimmetrico, ed un fanale incassato nel muso, che ricorda un po' alla lontana quello della Suzuki V-Strom 1050. La moto sarà naturalmente dotata di ogni diavoleria tecnologica, dal Cruise Control Adattivo tramite sistema radar, fino ai vari ADAS che già abbiamo sul modello attuale. Sembrerebbero poi confermate le sospensioni, Telelever e Paralever, quindi niente forcella Up-Side Down per la futura Gelände Strasse.

Articoli che potrebbero interessarti