Tu sei qui

Fantic Motor: record di vendite con Caballero, enduro ed e-bike

Un primo semestre 2021 che segna primati e crescite in tripla cifra per Fantic Motor. Bene anche nel resto d'Europa e negli USA (+460%)

Moto - News: Fantic Motor: record di vendite con Caballero, enduro ed e-bike

Share


Poco prima dell'inizio della pandemia ricordo una presentazione stampa (era quella di Issimo, metà ebike, metà scooter elettrico - qui la nostra prova), in cui Fantic Motor dichiarava in modo piuttosto coraggioso un obiettivo di 100 milioni di fatturato, di lì a breve. Per raggiungerlo era necessaria una crescita con numeri davvero notevoli e sfidanti, che malgrado il Covid stanno arrivando. Stiamo parlando di valori triplicati in due anni, con successi che arrivano a 360°, sia dalle moto che dalle biciclette e sul mercato interno quanto su quelli di altri Stati europei ed anche negli Stati Uniti. Di fatto oggi quell'obiettivo di 100 milioni è superato, anche per l'entrata nel gruppo di una realtà come quella di Motori Minarelli (qui gli ultimi passaggi di questa acquisizione), passata da Yamaha a Fantic appunto, che punta ancora più in alto e che pare avere tutti gli elementi per consolidare i risultati e continuare a crescere.

Siamo davvero molto soddisfatti – commenta il CEO Mariano Roman - di come Fantic Motor stia crescendo in maniera esponenziale, non solo a livello di offerta prodotti moto, e-bikes e soluzioni per la mobilità sostenibile, ma anche in termini di fatturato in tutti i settori. L’acquisizione ad inizio anno di Motori Minarelli è stata un’altra mossa importantissima nello scenario nazionale ed internazionale, che ha ulteriormente contribuito a far acquisire valore e quote di mercato al nostro Gruppo. Nel primo semestre 2021 si è registrata una crescita record del fatturato del + 300% rispetto al medesimo periodo del 2020 e del + 215 % rispetto al 2019. Un risultato che è andato ben oltre ogni più rosea aspettativa, evidenziando e premiando, non solo la vivacità di Fantic e la sua capacità di innovare, ma anche la bontà di scelte ed  investimenti strategici”.

Il primo semestre 2021 ha visto i ricavi netti consolidati del Gruppo pari a 70,8 Mil di euro. L’EBITDA consolidato è di 9,6 Mil di euro (EBITDA margin pari a 13,5%). Fantic nel primo semestre 2019 ha ottenuto dei ricavi netti pari a 22,6 Mil di euro e nel primo semestre 2020 di 17,7 Mil di euro. Una grande crescita che ha coinvolto tutte le aree dell’azienda e che ha visto come protagonista la gamma enduro/motard e Caballero sulle moto e il segmento Trail ed Enduro sulla gamma ebikes. In evidenza anche le new entry, con grandi risultati dalla linea trail carbon ebikes e la gamma Offroad Racing, spinta dalle eccezionali performance sportive (Campione del Mondo 2021 MX Junior 125, in testa al Campionato Europeo EMX 125 e 250, al secondo posto al Mondiale Enduro E1 e nei primi 3 posti al Mondiale Enduro 125 Youth).

A fare da traino oltre al mercato nazionale sempre in forte crescita, anche quello internazionale spinto dalla Germania (+ 330% sul 2019) e Svizzera (+ 470%) per le moto, mentre per le ebikes brillano la Spagna (+ 710%) e Stati Uniti (+ 460%). Risultati conseguiti grazie al potenziamento della rete vendita Fantic, che oggi è presente in 40 Paesi per un totale di 800 punti vendita nel mondo. Proprio nei prossimi mesi vedremo inoltre Fantic ancora protagonista con le presentazioni dei nuovi prodotti 2022 sul fronte moto, ebikes ed e-mobility.

Articoli che potrebbero interessarti