Tu sei qui

Honda CRF250R 2022: le cross "rosse" sono ora complete

La Honda CRF250R eredita il nuovo telaio della CRF450R, ha un motore rivisto e sovrastrutture nuove. Offerta nella nuovissima colorazione “Full Red”, pesa 3 Kg in meno

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Dei "big" del motocross in versione 2022, mancava solo lei, la nuova Honda CRF250R, moto che va a completare la performante gamma Honda CRF 2022. Sulla scia della Honda CRF450R che ha ricevuto sensibili miglioramenti mantenendo saldo il concetto di sviluppo “Razor Sharp Cornering”, la nuova 250 è, a detta del costruttore, ancora più facile da guidare e dovrebbe così permette all’amatore come al professionista, di essere più veloce in tutte le condizioni. Una delle cose più interessanti di questa nuova CRF250R MY2022 è il telaio ed il forcellone, eredidati dalla sorellona più grande, la CRF450R 2021 pluricampione del Mondo MXGP con Tim Gajser.

Honda CRF250R 2022: +10% di potenza massima

Abbiamo poi degli aggiornamenti al motore, una nuova frizione a nove dischi, una forcella rivisitata ed un risparmio generale di ben 3 kg di peso complessivo rispetto alla versione precedente 2021. Beneficia inoltre di ampie rivisitazioni del sistema di aspirazione e scarico, volte a migliorarne l’efficienza, che includono un airbox più grande, angolo iniettori ricalibrato, alzata valvole rivista, condotto di scarico rettilineo e silenziatore più leggero. Nel complesso, i sopracitati aggiornamenti uniti alla nuova rapportatura del cambio regalano +10% di potenza massima, +15% di coppia a regimi medio/bassi, maggiore velocità di punta e una migliore risposta del gas.

Il telaio e il forcellone come già detto sono quelli dalla CRF450R campione del Mondo MXGP con Tim Gajser, da cui eredita la geometria della ciclistica e il bilanciamento della rigidità. Uniti alla forcella Showa aggiornata nella taratura, dovrebbero migliorare sensibilmente la maneggevolezza e la precisione di guida in curva. Completamente nuove le sovrastrutture, disegnate tramite avanzato sistema di fluidodinamica computazionale. Le protezioni del radiatore sono ora realizzate in un pezzo unico e nuove alette migliorano il flusso d’aria verso il radiatore. La nuova sella è più corta, più leggera e più bassa nella parte posteriore di 10 mm, e permette al pilota di avere una maggiore libertà di movimento. Tutta la famiglia CRF 2022 è disponibile nella nuovissima colorazione “full Red”, compresa la Honda CRF450R 2022 che trovate qui.

Articoli che potrebbero interessarti