Tu sei qui

Jeep Renegade 4xe: test dell’alce, che disastro!

Bocciata al test dell'alce la Jeep Renegade 4xe. Già a 72 km/h non tiene la traiettoria, sbanda e travolge i birilli

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


L'ultima volta che abbiamo parlato di un test dell'alce, quello effettuato dai colleghi di km77.com, era della Fiat 500e, una prova che abbiamo definito "interessante" per via della reazione dell'elettrica italiana. Questa volta ad essere malamente bocciata è la Jeep Renegade 4xe, che non ha assolutamente superato il test dell'alce.

Fiat sì, Jeep no!

Per quanto la Jeep Wrangler possa sembrare aggressiva, a quanto pare va "trattata" con i guanti bianchi, poiché non regge le sterzate improvvise. Il problema sorge nelle manovre di emergenza, poiché come vedete dal filmato, sbanda e non poco.

Così, il SUV compatto è stato messo a dura prova dai tester, ma sottoposto alla manovra che simula l'eventuale ostacolo in mezzo alla strada, non solo ha buttato a terra birilli, ma non è nemmeno riuscito ad entrare in traiettoria! A titolo informativo, vi segnaliamo che sono stati utilizzati dei pneumatici Goodyear 235/55 montati su cerchi da 17”. Il test dei 77 km/h dunque, non è stato superato. La Renegade 4xe ibrida plug-in ha poi reagito alla stessa maniera a 72 km/h, tant'è che il tester è dovuto scendere di ulteriori 2 km/h per farla "rientrare" in pista.

Gli spagnoli hanno poi fatto presente che l’ESC non si attiva in maniera così invadente. Una taratura da rivedere? Forse errata? Fatto sta, che un'auto del genere non può ottenere il medesimo risultato di una citycar come la Seat Mii Electric. L'unica soddisfazione, è che ha battuto la Skoda Superb iV, la Volkswagen Passat GTE ed il Suzuki Jimny. Bisogna dirlo però, è stata schiacciata dalla elettrica Dacia Spring... Almeno lo slalom, se l'è portato a casa, anche se il sottosterzo si è fatto sentire. Certo... meglio di una certa Porsche.

Articoli che potrebbero interessarti