Tu sei qui

Ecco la Vespa rubata che dopo 41 anni è tornata a casa

I carabinieri della compagnia di Bucine, in provincia di Arezzo, hanno per caso ritrovato una Vespa rubata a Pisa nel 1980 e restituita al suo proprietario

Moto - Scooter: Ecco la Vespa rubata che dopo 41 anni è tornata a casa

Share


Cerchi un trattore rubato e trovi, anche, una Vespa, frutto di un furto avvenuto 41 anni prima. È successo ai Carabinieri che hanno potuto restituirla all'incredulo e commosso figlio del proprietario.

LA SPERANZA NON MUORE MAI

Non succede. Ma se succede... è una gioia indescrivibile. Quando si subisce un furto è difficile vedersi recapitare il maltolto, ma può succedere. Anche se possono passare anni, molti anni e a volte ci si può dimenticare. Ma chiedete al signor Paolo Graziani, che si è visto consegnare dai Carabinieri una Vespa. Non una qualsiasi, ma la Vespa Special 50 che nel 1980, 41 anni fa, era stata rubata al padre Gino. Una Vespa molto importante, perché con quella suo papà da Pisa andava a lavorare in cantiere nel litorale e, dopo il furto, è stato costretto a muoversi in bicicletta, prima di comprarsi un'Ape.

Subito Paolo è rimasto sorpreso, perché dopo tutto questo tempo, non si ricordava più dello scooter, nonostante avesse fatto lui la denuncia di furto e al tempo avesse 27 anni. Purtroppo, Gino Graziani non ha potuto gioire per il ritrovamento e la restituzione della sua amata Vespa, perché è scomparso prematuramente nel 2012 all'età di 69 anni. Al suo posto il figlio Paolo, non senza una certa sorpresa e commozione, ha ringraziato i militari guidati dal capitano David Millul, comandante della Compagnia di San Giovanni Valdarno.

LA STORIA

La storia inzia 41 ani fa, nel 1980 e pareva fosse anche già finita. Poi il destino, o chiamalo come vuoi, ti fa una sorpresa, o uno scherzo a seconda dei punti di vista. I Carabinieri di San Giovanni Valdarno ricevono una denuncia per il furto di un trattore e i loro sospetti, dopo aver svolte le indagini, cadono su un un cinquantenne con precedenti penali, residente a Castelfranco Piandiscò.

Con un mandato di perquisizione, i militari fanno visita a casa del sospettato e, oltre al trattore rubato, nascosta sotto un telo era nascosta una Vespa Special 50 bianca, intonsa e perfettamente funzionante. Chi lo sa che giro abbia fatto la Vespa nel corso di questi 40 anni, ma ora lo ha concluso ed è tornata a casa. 
Sono passati tanti anni, ma anche questo rientra nella statistica del 36% dei motoveicoli che ogni anno vengono ritrovati

 

Photo credit immagine di copertina: Il Tirreno

Articoli che potrebbero interessarti