Tu sei qui

SBK, SSP: Aegerter svetta davanti a Odendaal nelle FP2 ad Assen

Al contrario della prima sessione di prove libere, lo svizzero ha avuto la meglio su Odendaal nelle FP2. A più di mezzo secondo di distanza, in terza posizione, c'è Gonzalez. 4° Oettl

SBK: SSP: Aegerter svetta davanti a Odendaal nelle FP2 ad Assen

Share


Posizioni invertite rispetto alle FP1 quelle di Dominique Aegerter (Ten Kate Racing Yamaha) e Steven Odendaal (Evan Bros. Yamaha Team). Lo svizzero, infatti, con un crono di 1’37’’274 ha conquistato la vetta della classifica dei tempi della seconda sessione di prove libere ad Assen. Al contrario, il sudafricano numero 4 ha mancato la miglior prestazione del pomeriggio olandese per soli 41 millesimi. Distante, a più di mezzo secondo da Aegerter troviamo Manuel Gonzalez (Yamaha ParkinGo Team).

Subito fuori la top 3 delle FP2 si posiziona la Kawasaki di Philipp Oettl, seguito da Randy Krummenacher (EAB Racing Team) e Jules Cluzel (GMT94 Yamaha). Il primo tra i piloti italiani, che troviamo scendendo in classifica, è Kevin Manfredi, autore del decimo crono, seguito da  Federico Caricasulo (GMT94 Yamaha) in undicesima posizione. 12° Raffaele De Rosa (Orelac Racing) e tredicesimo Mattia Casadei sceso in pista durante la tappa olandese con il team VFT Racing. 14° tempo per Michel Fabrizio, 24° Taccini, 24° Fuligni e ultimo italiano, in 24esima posizione troviamo Montella.

La sessione durante gli ultimi minuti è stata interrotta con l’esposizione delle bandiere rosse. In curva 15 Shogo Kawasaki (Motozoo Racing) è stato protagonista di una sfortunata caduta. Dopo il termine delle FP2 il pilota giapponese è stato portato al centro medico per degli accertamenti ed è stato in seguito dichiarato non idoneo in quanto ha riportato una commozione cerebrale e delle contusioni al polso destro.

Articoli che potrebbero interessarti