Tu sei qui

Fiat Progetto 376: il SUV italiano è vicino

In Fiat manca un SUV nella linea ed il potenziale è tanto. Arriverà dunque a fianco dei vari crossover e nascerà dal Progetto 376. Segmento C, con un prezzo decisamente interessante

Auto - News: Fiat Progetto 376: il SUV italiano è vicino

Share


Se c'è una cosa in cui Fiat è carente, sono i SUV. La Casa italiana è dunque scoperta in uno dei segmenti dove invece si vende di più, un vero peccato. Le crossover, formate dalla Fiat 500X Cross e Citry Cross, Fiat 500 Lounge, Fiat Panda Cross e City Cross e Fiat 500L Cross, sono sicuramente abbastanza, ma un vero Sport Utility Vehicle, non c'è. Ecco perché il brand italiano ha messo mano alla cosa, creando quello che è chiamato Progetto 376. Si parla di un SUV Coupé che dovrebbe consentire a Fiat di entrare a gamba tesa sugli altri competitor.

Fiat Progetto 376: render e caratteristiche

In rete, inserendo la parola "Progetto 376", esce veramente di tutto. Ci sono diversi rendering, ma vanno tutti verso una direzione, quella di un SUV Coupé di dimensioni da segmento C, design abbastanza sportivo ed aggressivo e qualità vicina a quella della attuale Fiat Tipo. Sappiamo che il SUV italiano sarà spinto dal motore turbo 1.0 Global Small Engine (GSE), abbinato al cambio automatico CVT. La potenza massima dovrebbe dunque essere di 120 CV mentre la coppia massima di 190 Nm.

Sicuramente anche il pacchetto tecnologico sarà di alto livello. Non mancheranno ADAS ormai "indispensabili" quali il sistema di infotainment Uconnect, l'assistenza alla guida come la frenata di emergenza automatica, l’avviso di collisione frontale, ed il riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti. Non si sa altro, soprattutto di come sarà all'interno. Il prezzo? In Brasile, dove sarà lanciato inizialmente, si parla di poco più di 16.000 euro. Proprio qui in Sud-America, se la vedrà con un certo Volkswagen Nivus dotato del motore turbobenzina EA211, un tre cilindri che eroga 128 CV e 200 Nm di coppia massima quando viene alimentato a etanolo.

Articoli che potrebbero interessarti