Tu sei qui

KTM 450 SX-F 2021 e 2022: problemi al cambio, arriva il richiamo

La Casa di Mattighofen ha annunciato una campagna di richiamo per la cross 4 tempi della gamma offroad

Moto - News: KTM 450 SX-F 2021 e 2022: problemi al cambio, arriva il richiamo

Share


KTM annuncia un richiamo sul modello 450 SX-F che interessa i Model Year 2021 e 2022 e invita la clientela a recarsi presso un Concessionario ufficiale per la sostituzione del desmodromico del cambio. KTM invita tutti i Clienti che hanno acquistato il modello 450 SX-F MY21 e MY22 a recarsi presso un Concessionario ufficiale per sostituire il desmodromico del cambio.

Il richiamo

A causa di scostamenti di produzione presso il fornitore potrebbe essere stato installato un desmodromico del cambio non corrispondente agli standard qualitativi richiesti. Per questo motivo si rende necessario sostituire la parte interessata per evitare danni alla trasmissione primaria.Il richiamo interessa i Model Year 2021 e 2022. Tutti i Clienti a cui sono già state consegnate le motociclette interessate verranno informati a mezzo raccomandata e saranno invitati a contattare immediatamente un Concessionario KTM per fissare un appuntamento ed effettuare i necessari interventi. L’operazione verrà eseguita gratuitamente in garanzia.Inoltre, i clienti possono controllare online nell'area "Manutenzione e controllo di sicurezza" del sito KTM.com se la loro moto è interessata dal richiamo.

La moto

La KTM 450 SX-F è l'ammiraglia della gamma 4T, che include tre motorizzazioni e vanta sofisticate dotazioni elettroniche, come il Traction Control, il Launch Control e le mappe motore. La KTM 450 SX-F, può vantare una potenza di 63 CV. Alla regina della MXGP si affianca la KTM 250 SX-F, riferimento assoluto nella classe MX2, mentre la KTM 350 SX-F è un mix perfetto tra la potenza della “quattroemmezzo” e l’agilità della “duemmezzo”. La KTM 450 SX-F 2022 ha un prezzo di 10.950 euro.

 

Articoli che potrebbero interessarti