Tu sei qui

Fantic gamma Enduro e Motocross 2022, la nuova era del racing

Il marchio italiano amplia la gamma e introduce modelli 250 cc a 2 e 4 tempi ampliando i modelli dedicati al motocross. Ecco i prezzi

Moto - News: Fantic gamma Enduro e Motocross 2022, la nuova era del racing

Share


Dalle gare al garage: la gamma Fantic dedicata all’offroad viene rinnovata con le novità 2022, che portano al debutto sul mercato motocross la XXF 250 e la XXF 450, entrambe 4 tempi affiancandoli alle già note XXF 125 e XXF 250 2 tempi.

La nuova era

L’esperienza maturata con i team ufficiali nelle massime competizioni e lo sviluppo continuo del Reparto Corse Fantic guidato da Jan Witteveen approdano sulle moto di serie, anche nella nuova cilindrata, la 250 2T che ora affianca la già vittoriosa 125 nell’Enduro e nel Motocross. L’emozione infinita del due tempi – e la sua intrinseca leggerezza, semplicità ed esplosività – è ora disponibile a tutti gli appassionati grazie a 3 modelli adrenalinici, due XX Cross (XX 125, XX 250) e un XE Enduro (XE 125). Da oggi la gamma Enduro e MX diventa ampissima, andando così a soddisfare le esigenze di ogni tipo di rider. La nuova era è ora anche quattro tempi grazie alle quattro nuove moto in gamma. Cavalli di razza che nascono dalla indiscutibile qualità e affidabilità Yamaha per quel che riguarda motori e telai, ovviamente ottimizzati da Fantic, per rendere l’esperienza ancora più racing e ancora più unica. In particolare, per la XXF 250 si è lavorato sulla power unit con lo scopo di massimizzare le prestazioni del bialbero giapponese. Sulla più esuberante XXF 450, invece, il reparto corse Fantic è intervenuto per rendere la moto ancor più equilibrata in tutte le condizioni di utilizzo.

Fantic XX e XXF Motocross 2022

Quattro i modelli della gamma Fantic Motocross, con motori 2T (XX 125 e 250) e 4T (XEF 250 e 450).XX 125 2T,  l’ottavo di litro XX 125, che anche in questa stagione sta dominando in campo europeo con Hakon Osterhagen, è destinata a lasciare spazio a una moto tutta nuova, che sarà presentata nel prossimo autunno. Qualche anticipazione? Sarà un’ottavo di litro “rivoluzionaria”.

XX 250 2T - Altrettanto sorprendente è la XX 250, già in pronta consegna per tutti gli appassionati. Una moto che deriva dall’esperienza del Fantic Factory Team Maddii, già vincitore con Nicholas Lapucci, ed equipaggiata con parti speciali come il pistone Fantic Racing sviluppato da Jan Witteveen. La potenza esplosiva del suo motore due tempi è ancor più facile da gestire grazie alla centralina Fantic con doppia mappatura e Switch a manubrio: la “Mappa1” è quella full power, mentre la “Mappa2” riduce la potenza, ritarda i tempi di accensione ed è indicata per i terreni più insidiosi. L’impianto di scarico Fantic, inoltre, è dotato di un raffinato terminale Arrow in alluminio. Un riferimento la ciclistica, grazie alle eccellenti doti del telaio a semi-doppia culla in alluminio - leggero e resistente - e alle sospensioni KYB, con forcella SSS (Speed Sensitive System) da 48 mm di diametro, 300 mm di corsa e setting MX studiato e perfezionato dal reparto corse Fantic. Il monoammortizzatore garantisce 315 mm di escursione ruota ed è regolabile separatamente nel precarico, nella compressione e in estensione. Completa il pacchetto della ciclistica un forcellone in lega d’alluminio e i cerchi 21x1.60 – 19x2.15 per ospitare pneumatici Pirelli 80/100-21 e 110/90-19. Tutto Nissin il comparto frenante, con disco da 270 mm all’anteriore e 240 mm al posteriore. 

XXF250 4T e XXF450 4T Tutta la potenza e le caratteristiche di guida tipiche delle moto 4 tempi sono da oggi disponibili nella gamma Fantic Motocross grazie alla XXF 250 e alla XXF 450. La coppia, la potenza e l’erogazione che caratterizzano i propulsori 4 tempi sono qui gestiti dalla centralina RX1Pro Athena-GET, sviluppata dal Reparto Corse Fantic Racing: una centralina da gara montata su una moto di serie, che facilita fin da subito l’approccio in sella grazie allo switch sul manubrio che tramite un pulsate permette di selezionare la mappatura ideale. Fantic propone 3 possibili setting differenti: Standard, Hard e Soft che possono inoltre essere personalizzate secondo le proprie esigenze. Lo scarico Arrow, con silenziatore in titanio di serie, rappresenta un plus da vera moto factory. L’eccellente ciclistica e l’ergonomia, frutto dell’esperienza di guida maturata dai piloti ufficiali Fantic, rendono la nuova gamma Fantic XXF davvero straordinaria. Entrambe, a testimonianza dell’anima racing delle due moto, sono dotate di traction control e launch control GET. Grande plus lo schermo LC-GPA posizionato sul parafango per gestire al meglio le partenze e visualizzare i differenti livelli di traction control.

La gamma MX 4T è dotata di app smartphone “WiGET”, che permette di intervenire sui parametri della centralina andando a gestire la mappa di anticipo e quella di carburazione: la soluzione perfetta per avere sempre a disposizione il setup ideale per ogni tipo di terreno e condizione ambientale. Potrai scoprire i setting sviluppati da Fantic Racing o creare la mappatura ideale al tuo stile di guida e alle tue esigenze. Sulla XXF 250 è stato fatto uno sviluppo per migliorare le performance grazie a un perfetto equilibrio tra componenti motore, centralina e scarico. Sulla XXF 450 Fantic Racing ha lavorato per offrire all’utente un 450 poderoso ma, allo stesso tempo facile, intuitivo e guidabile. Punti di forza la ciclistica, grazie a un telaio perimetrale in alluminio e sospensioni KYB con forcella SSS (Speed Sensitive System) da 48mm accoppiata a un mono completamente regolabile, oltre ovviamente a un’ergonomia studiata sui piloti Fantic. Naturalmente Nissin i freni, con dischi da 270 mm (310 mm di corsa) e 240 mm (317 mm di corsa) rispettivamente all’anteriore e al posteriore.

Fantic XE e XEF Enduro 2022

Sono 3 i modelli con motorizzazioni 2 o 4 tempi dedicatti all’enduro. XE 125 2T – La ottavo di litro a due tempi, vincitrice a ripetizione in ambito nazionale e mondiale, si presenta come il riferimento per la più piccola delle cilindrate dell’Enduro. Le novità principali derivano direttamente dall’impegno di team e piloti Fantic ufficiali e rendono questa moto ancor più competitiva.Il motore della XE 125 Enduro è un monocilindrico 2T raffreddato a liquido da 125 cc, che rispetto alla versione Cross ’21 presenta una testa con geometria dedicata e con un minor rapporto di compressione (versione cross: 8.6 ~ 10.7 : 1 – versione enduro: 7.4 ~ 8.8 : 1).

La centralina CDI, inoltre, ha un’accensione con setting specifico per l’utilizzo Enduro, oltre a un generatore maggiorato che alimenta la batteria 12V. Lo scarico della XE 125, sviluppato in collaborazione con Arrow, ha un sistema di espansione studiato ad hoc per l’utilizzo tra fettucce e mulattiere, che ottimizza in particolare la curva ai bassi regimi e allo stesso tempo migliora la trazione e l’erogazione: questo significa facilità di guida grazie all’assenza di cali o picchi di potenza difficili da gestire. Grande plus il telaio a semi-doppia culla in alluminio, straordinariamente leggero e resistente e capace di regalare grande trazione e stabilità nei tratti più veloci e bucati e, allo stesso tempo, tantissima agilità nei tratti più guidati tipici dell’Enduro. Le sospensioni sono le eccellenti KYB, una garanzia: forcella SSS (Speed Sensitive System) da 48 mm 300 mm di corsa con un setting Enduro realizzato ad hoc dal reparto corse e in grado di adattarsi, con pochi click, ai vari stili di guida, dagli smanettoni più incalliti ai principianti. KYB anche al posteriore, con un monoammortizzatore (315mm di escursione ruota), regolabile separatamente nel precarico, compressione ed estensione. XEF 250 4T e XEF 450 4T La duemmezzo a quattro tempi di Fantic si distingue per la continua ricerca di potenza e sfruttabilità sull’intero arco di utilizzo. Il propulsore, centralina, scarico, la ciclistica fenomenale, insieme alla cura di tutte le sue componenti, rendono la XEF 250 un mezzo pronto a competere in tutte le condizioni. Arriva a completare l’offerta Fantic Enduro la XEF 450, un progetto tutto nuovo frutto del lavoro del reparto ricerca e sviluppo Fantic che riassume al meglio i concetti di agilità, maneggevolezza, distribuzione della potenza e della trazione del propulsore Yamaha 4T.

Anche sulla XEF 450 la gestione dell’elettronica è affidata alla centralina Athena-GET, sviluppata dal Reparto Corse Fantic Racing. Grazie all’App WiGET è possibile anche qui impostare e modificare facilmente - all’occorrenza - il setting della moto secondo le proprie esigenze e condizioni di guida. Da riferimento per la top class anche lo scarico Arrow con silenziatore in allumino. La ciclistica, in primis grazie al rigoroso ma agile telaio perimetrale in allumino, rappresenta un altro punto di forza della XEF 450, così come il pacchetto sospensioni KYB pluriregolabile capace di assecondare al meglio ogni velleità del pilota.

I prezzi

La gamma enduro parte dagli 8.790 euro della XE125 2T, passando per i 9.840 della XE250 4T e arriva fino ai 10.990 euro della XE 450 4T. Per il motocross invece il listino prevede la XX125 2T a 8.290 euro, la XX250 2T a 8.990, la XX250 4T a 9.590 e la XX450 4T a 9.990 euro.

Articoli che potrebbero interessarti