Tu sei qui

Colonnine di ricarica auto elettriche: dal 2022 in tutte le autostrade

L'AD di Autostrade per l’Italia: "...con almeno una trentina di installazioni, sarà possibile avere autonomia sufficiente per compiere un viaggio in modalità totalmente elettrica con la massima tranquillità"

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Non si fa altro che parlare di auto, moto e scooter elettrici (e non ne parliamo proprio di monopattini e biciclette - leggi qui le ultime novità in merito in tema assicurazioni). Il problema si sa, è sempre solo e soltanto uno, l'autonomia. Come risolvere la cosa? Beh, potenziando le batterie, aumentando la capacità delle stesse, velocizzando la fase di ricarica... Sì ma, la domanda più intelligente è: "se voglio andare in vacanza in Sicilia, ma vivo in Valle d'Aosta, se prendo l'autostrada, come ci arrivo se non posso ricaricare la mia auto?". Corretto, non fa una piega. La risposta arriva pronta da chi si occupa di questo. Nel 2022 si potrà viaggiare tranquilli da nord a sud, poiché saranno disponibili molte più colonnine di ricarica.

La conferma arriva dall’amministratore delegato di Free to X, Giorgio Moroni, che durante l’evento “Live in Firenze”, avrebbe rilasciato importanti dichiarazioni in merito. C'è in progetto un maxi piano che prevederebbe la possibilità di installare colonnine di ricarica lungo la rete autostradale italiana. L'AD Giorgio Moroni ha così dichiarato: "Noi abbiamo lanciato un piano da 100 stazioni di ricarica a 300 kW di potenza. Questo significa avere le tecnologie che consentono tempi di ricarica compatibili con un viaggio autostradale. Puntiamo a completare il piano nel prossimo triennio ovviamente installiamo da Nord a Sud, quindi l’interdistanza sarà sempre più ravvicinata".

A questo, si è aggiunta la dichiarazione di Roberto Tomasi, amministratore delegato di Autostrade per l’Italia: "Già alla fine del prossimo anno riusciremo ad avere un’interdistanza tale per cui, con almeno una trentina di installazioni, sarà possibile avere autonomia sufficiente per compiere un viaggio in modalità totalmente elettrica con la massima tranquillità". Questo permetterebbe dunque di affrontare un viaggio in tranquillità, visto che l'autonomia delle auto è su una media di 350 km a ricarica. Secondo Free to X, sarà possibile installare dalle 4 alle 6 colonnine di ricarica multi-client in 100 stazioni di servizio presenti sulle autostrade, con le infrastrutture che troveranno spazio a 50 km l'una dall'altra.

Articoli che potrebbero interessarti