Tu sei qui

SBK, Rivincita di Rea nella Superpole Race, 6° Razgatlioglu, ultimo Redding!

Scott sbaglia gomma e finisce a oltre un minuto da Johnny, in seconda e terza posizione le BMW di Sykes e van der Mark, 4° Haslam seguito da Gerloff, 7° Davies poi Locatelli, Rinaldi e Bassani   

SBK: Rivincita di Rea nella Superpole Race, 6° Razgatlioglu, ultimo Redding!

Share


Johnny Rea si prende la rivincita nella Superpole Race precedendo le BMW di Sykes e van der Mark. Alle spalle dell’olandese spicca poi un super Leon Haslam seguito da Gerloff. Sesto posto per Razgatlioglu, che partiva 13°, 7° Davies poi Locatelli, Rinaldi e Bassani.

Gara da dimenticare per Redding, che sbaglia gomma e finisce ultimo. Caduti Rabat e Lowes.    

GIRO 9 - Inizia ora l'ultimo giro della Superpole Race

GIRO 8 – Due giri alla fine con Rea saldamente al comando seguito da Sykes, mentre 3° van der Mark. 4° Haslam, poi Gerloff e Toprak. 8° Davies preceduto da Mahias. 

GIRO 7 –   Rinaldi si fa spazio,  passa Laverty e diventa decimo. A precederlo è Locatelli. 13° Isaac Vinales, poi Bautista, Lowes e Folger.  

GIRO 6 – Rea mantiene tre secondi di vantaggio sul gruppo degli inseguitori, mentre Redding è 18° a oltre un minuto. Toprak infila Mahias ed è sesto.

GIRO 5 – Sykes infila van der Mark ed è secondo davanti al compagno di squadra. 4° Haslam, poi Gerloff, Mahias e Toprak. 11° Rinaldi

GIRO 4 – Rea scappa e allora la bagarre è tutta per il podio con van der Mark, braccato da Sykes, Haslam e Gerloff. Questi piloti sono racchiusi in un solo secondo.

GIRO 3 – Rea va in fuga con tre secondi su van der Mark, mentre terzo Sykes seguito da Haslam, Gerloff e Mahias, 7° Toprak, poi Davies. 17° Redding, caduto Rabat.  

GIRO 2 – Lowes cade e allora sale al secondo posto van der Mark seguito da Sykes. 7° Toprak, 8° Davies, 10° Rinaldi, 17° Redding.  

GIRO 1 – Rea mantiene la prima posizione seguito da Lowes, mentre terzo van der Mark seguito da Sykes. 8° Razgatlioglu, mentre Redding è 10° per gomma sbagliata.

12:01 Parte ora la Superpole Race!

12:00 Redding scuote la testa, come se avesse sbagliato la sscelta della gomma. 

11:58 Inizia ora il warmup lap! Rea sceglie la gomma intermedia.

11:50 I piloti sono in griglia e l'asfalto è umido. Adesso la scelta della gomma diventa cruciale, dal momento che la pista è umida.  I piloti si stanno quindi interfacciando con i rispettivi capotecnici per capire cosa fare

11:40 Apre ora la pit lane.

11:30 Quando manca mezz'ora al via, un leggere scrocio si è abbattuto sulla pista.

Ben ritrovati in pista a Donington, dove alle ore 11 locali, le 12 italiane, scatterà la Superpole Race. Tutto in 10 giri con Rea che parte primo, Redding sesto e Toprak 13°, rispettando quella che è stata la qualifica del sabato. Ricordiamo che ieri mattina le condizioni erano completamente bagnate, mentre quest'oggi il rischio pioggia dovrebbe essere scongiurato.

Leggi QUI quanto accaduto nel warmup delle ore 10.

Articoli che potrebbero interessarti