Tu sei qui

SBK, ULTIM’ORA – Toprak Razgatlioglu rimane in Superbike con Yamaha fino al 2023

In occasione del weekend di Donington, la squadra ha annunciato il rinnovo del contratto con il giovane pilota turco su base biennale

SBK: ULTIM’ORA – Toprak Razgatlioglu rimane in Superbike con Yamaha fino al 2023

Share


Lo aveva preannunciato in settimana Kenan Sofuoglu, lo ha ora confermato la Casa. Toprak Razgatlioglu rimarrà in Superbike con Yamaha per le prossime due stagioni. In occasione del weekend di Donington, è infatti arrivata la notizia del prolungamento del contratto con il turco su base biennale.

Da parte di Toprak non manca quindi la soddisfazione: "Yamaha è diventata come la mia famiglia e sono davvero felice di firmare per altri due anni. Penso che abbiamo migliorato molto la moto da quando sono arrivato per la stagione 2020, di conseguenza è stata una decisione facile da prendere per me. Stiamo lottando per il campionato quest'anno, siamo molto vicini alla vetta e ho le migliori persone intorno a me nel box del team Pata Yamaha con Brixx per aiutarmi a raggiungere i miei obiettivi. Mi piace il paddock del WorldSBK e sono felice di correre qui. Forse la MotoGP è qualcosa a cui penserò in futuro, ma per ora sono completamente concentrato a fare il lavoro qui nel WorldSBK. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato per far sì che questo accada e ora guardo al futuro insieme alla Yamaha".

A raccogliere le sue parole è Andrea Dosoli: "Abbiamo iniziato questo viaggio insieme a Toprak nel 2020, un anno strano per tutti, ma dove abbiamo sviluppato un buon rapporto. Questo è servito come base per l'attuale stagione che è stata molto positiva finora, la migliore da quando Yamaha è tornata nel WorldSBK. La Yamaha R1 continua a migliorare gara dopo gara, e questo permette a Toprak di esprimere il suo grande talento. La decisione di estendere la collaborazione tra Toprak e Yamaha Motor Europe per le prossime due stagioni è arrivata prima del previsto, perché siamo davvero convinti che ci sia ancora molto da fare, e insieme saremo in grado di sfidare per il titolo WorldSBK. Apprezzo molto la fiducia che Toprak ha riposto in Yamaha, per la quale lo ringrazio, e posso garantire che faremo del nostro meglio per soddisfare le alte aspettative"

 

Articoli che potrebbero interessarti