Tu sei qui

SBK, Redding ci crede: “Vado a Donington per tornare a vincere”

Per Rinaldi è l'esame della conferma: “Donington non è Misano, in passato ho faticato, ma adesso la situazione è completamente diversa”

SBK: Redding ci crede: “Vado a Donington per tornare a vincere”

Share


Un esame di quelli ad altissimo coefficiente di difficoltà. Lo si potrebbe definire così il round di Donington, dove Scott Redding e la Ducati puntano a tornare nelle posizioni che contano. La tappa di Misano ha infatti lasciato il retrogusto amaro al 45, intenzionato ora a voltare pagina e ripartire.

Da parte sua trapela infatti fiducia: “Torniamo a correre in Inghilterra dopo un anno di assenza e per me è una sensazione molto piacevole, anche per i grandi ricordi che ho della stagione 2019 in cui ho vinto il titolo nel campionato BSB. Veniamo da un week end non facile come quello di Misano e a Donington il mio obiettivo è quello di tornare a vincere. Per me sarà il Gran Premio di casa e sono molto contento del fatto che troverò tanti tifosi a sostenermi”.

In casa Aruba i riflettori sono poi puntati su Michael Ruben Rinaldi, protagonista indiscusso dell’ultimo appuntamento in Riviera: “Quello di Donington è un circuito dove non mi sono trovato particolarmente a mio agio nel passato. Ma adesso la situazione è molto diversa. Certamente avremo bisogno di trovare velocità per essere competitivi. Lavoreremo intensamente sia giovedì che venerdì nelle prove libere per arrivare in Gara-1 nelle migliori condizioni. Certo, non è come correre a Misano ma sono fiducioso sul fatto che potremo fare un week end positivo”.

Articoli che potrebbero interessarti