Tu sei qui

SBK, Rea: “A Donington gioco in casa, ora ho capito la nuova Kawasaki”

“Questa per me è una grande occasione, nell'ultimo test abbiamo lavorato sul telaio e adesso so come fare girare la nuova ZX-10RR”

SBK: Rea: “A Donington gioco in casa, ora ho capito la nuova Kawasaki”

Share


La Superbike sbarca a Donington e per Johnny Rea l’occasione potrebbe davvero essere ghiotta. Su un tracciato che il Cannibale conosce come le proprie tasca, il numero uno punta infatti ad allungare in Campionato con l’obiettivo di rimediare al fine settimana di Misano.

Da parte sua trapela infatti grande sicurezza e fiducia: “Non vedo l’ora di scendere in pista – ha detto – questo weekend  giocherò in casa e sono molto entusiasta. Purtroppo lo scorso anno Donington non era in calendario, ma adesso torniamo qua con i tifosi al seguito. L’ultima volta è stato speciale, perché nel 2019 ho vinto tutte e tre le gare, di conseguenza le sensazioni sono positive”.

Rea scalpita e possiamo ben capirlo, dal momento che vuole mandare un segnale ben chiaro a Toprak, diretto rivale nella corsa iridata a soli 20 punti: "Spero di essere forte questo fine settimana con l’obiettivo di lavorare fin da venerdì mattina per capire le opzioni di pneumatici che Pirelli ha portato – ha aggiunto – inoltre continueremo a mettere a punto la nostra moto per essere pronti per le gare. Al recente test di Navarra abbiamo provato alcune opzioni legate al telaio e abbiamo una grande possibilità di migliorare. Inoltre ho capito come fare girare in curva la Kawasaki”.

Articoli che potrebbero interessarti