Tu sei qui

Ducati Multistrada V4 S vince il premio "Miglior moto del 2021" negli USA

La rivista Robb Report, punto di riferimento del lusso, ha riconosciuto alla crossover, prima moto di produzione dotata di radar, il titolo di "Best of the Best"

Moto - News: Ducati Multistrada V4 S vince il premio "Miglior moto del 2021" negli USA

Share


La Ducati Multistrada V4 S ha ottenuto un prestigioso riconoscimento negli Stati Uniti: la principale pubblicazione di lifestyle di lusso Robb Report ha premiato la enduro stradale italiana come "Migliore moto del 2021", nell'ambito del numero "Best of the Best" della rivista.

MIGLIOR DUE RUOTE DELL'ANNO

Era uno dei modelli 2021 più attesi del 2021, Ducati ci ha costruito attorno una comunicazione fatta apposta per suscitare curiosità e alimentare quel senso di impazienza in vista della presentazione ufficiale, avvenuta come per le altre novità di Borgo Panigale tramite una web serie.
Il premio arriva in un momento d'oro per la Ducati Multistrada V4, perché ha superato i 5.000 esemplari venduti nei primi 5 mesi del 2021. La crossover bolognese è stata nominata il miglior prodotto a due ruote dell'anno dalla rivista del settore lusso Robb Report. Si tratta di un premio che riconosce prodotti capaci di distinguersi per eccellenza e maestria, attenzione ai dettagli e ricerca della perfezione nel proprio campo.

"Ringraziamo Robb Report per aver riconosciuto la Multistrada V4 S come una moto rivoluzionaria, con la sua tecnologia leader del settore che migliora il comfort e le prestazioni del pilota, proprio come la Multistrada 1200S ha fatto nel 2010", ha affermato Jason Chinnock, amministratore delegato di Ducati North America. “La Multistrada V4 S è la moto che non solo si adatta a un'ampia varietà di terreni, ma anche a molti tipi di motociclisti. È raro che una moto sia così ben bilanciata da soddisfare il pilota razionale con la sua versatilità e affidabilità, ma non compromette l'esperienza che un pilota si aspetterebbe da una Ducati”.

LA QUATTRO IN UNA SOFISTICATA

La nuova Multistrada V4 di quarta generazione mantiene ed estende la formula vincente delle “quattro moto in una” introdotta dalla Multistrada nel 2010, ora vantando il nuovissimo motore V4 Granturismo da 1.158 cc, lo stesso motore della Panigale V4 superbike. Il software della tecnologia radar, che sul mercato nordamericano verrà lanciato il 1° luglio, è un avanzato sistema di assistenza che gestisce sia l'Adaptive Cruise Control (ACC) che il Blind Spot Detection (BSD).

L'Adaptive Cruise Control (ACC) è integrato nella motocicletta, che tramite frenata e accelerazione controllata regola automaticamente la distanza (selezionabile su quattro livelli) dagli altri veicoli. Il sistema ACC consente una guida più confortevole, soprattutto nei lunghi viaggi in autostrada.
La tecnologia Blind Spot Detection (BSD), alloggiata sotto il faro, è in grado di rilevare e segnalare veicoli in avvicinamento nel cosiddetto punto cieco, ovvero l'area non visibile né direttamente dal pilota né attraverso lo specchietto retrovisore.

UNA VERSIONE PER OGNUNO

Tutti i modelli della famiglia Multistrada sono ordinabili presso i concessionari della rete Ducati. La versione standard è proposta nella sportiva colorazione Rosso Ducati, mentre il modello V4 S è presente, oltre che in rosso, anche nella colorazione Aviator Grey, e può essere richiesto con uno dei pacchetti di configurazione disponibili (Essential, Travel, Radar, Performance, Full), sia con i cerchi in lega che con i cerchi a raggi. La terza versione della gamma è la Multistrada V4 S Sport, che offre una livrea dedicata particolarmente grintosa e il pacchetto Performance di serie con scarico Akrapovič e parafango anteriore in carbonio.

Articoli che potrebbero interessarti