Tu sei qui

MotoGP, Petrucci: “Ad Assen voglio dimostrare di essere veloce come in Germania"

“In Olanda so che posso essere competitivo con la KTM, è una delle mie piste preferite e dopo l’ultima gara abbiamo un base solida”

MotoGP: Petrucci: “Ad Assen voglio dimostrare di essere veloce come in Germania"

Share


Tra i piloti che vanno a caccia di riscatto al TT c’è Danilo Petrucci. In Germania l’alfiere Tech3 è stato sfortunato, dal momento che Bastianini ha rovinato il suo giro in qualifica, mentre Alex Marquez l’ha steso in gara.

Vietato però guardare al passato, dal momento che la sua mente è già focalizzata al prossimo weekend di gara: “Assen è uno dei miei circuiti preferiti, una delle piste che conosco meglio da quando facevo il campionato europeo –ha ricordato Danilo - non vedo quindi l'ora di correre lì, anche perché al Sachsenring abbiamo trovato una buona base e un buon assetto”.

Da parte del pilota di Terni trapela quindi fiducia, anche se non manca un pizzico di delusione per l’ultimo weekend: “Purtroppo non siamo riusciti a ottenere alcun punto domenica scorsa, ma siamo comunque riusciti a dimostrare che siamo più veloci – ha puntualizzato  - in Olanda potrei quindi essere competitivi e conquistare quei punti che sono mancati in Germania”.

Articoli che potrebbero interessarti