Tu sei qui

MotoGP, Quartararo il migliore nel Warm Up al Sachsenring. Morbidelli 5°, Rossi 11°

Fabio mostra di avere il miglior passo gara, ma il livello è davvero molto simile tra tutti. Pol Espargarò chiude secondo davanti a Nakagami e Mir. Marc Marquez 8° dietro Bagnaia

MotoGP: Quartararo il migliore nel Warm Up al Sachsenring. Morbidelli 5°, Rossi 11°

Share


10:05 - Termina qui la nostra cronaca LIVE del Warm Up della MotoGP al Sachsenring, grazie per averla seguita con noi. L'appuntamento è pochi minuti prima delle 14:00 con la partenza del GP e la seconda LIVE di giornata. Stay Tuned!

10:01 - Questa la classifica finale del Warm Up con Quartararo che chiude al comando l'ultima sessione di libere prima del Gran Premio

10:00 - Marquez riesce a migliorarsi e sale in ottava posizione. Bandiera a scacchi su questo warm up, tra poco la classifica completa. 

9:59 - Fabio si prende il miglior tempo, davanti a Pol Espargarò e Taka Nakagami. Abbastanza arretrato Marc Marquez, che ora è 14° ma si sta migliorando

9:58 - Si fa vedere davanti Fabio Quartararo, con il francese che sale al terzo posto in classifica e si sta ulteriormente migliorando. 

9:56 - Mir si migliora ulteriormente ma resta terzo. Lo spagnolo dovrà dare vita ad una grande rimonta in gara. Intanto altro errore di Aleix Espargarò, che va lungo alla curva uno ma per fortuna non cade. 

9:54 - Continua a girare su un ottimo passo Rossi, che resta settimo ma scende sotto il muro del 1'22. Questa la classifica in questo momento

9:53 - Joan Mir sale al 4° posto in classifica. Il campione del mondo oggi scatterà solo 17° dopo un sabato disastroso proprio su una pista che in realtà doveva essere favorevole per le caratteristiche della sua Suzuki. 

9:50 - Queste le immagini della caduta di Aleix Espargarò

9:49 - Cambia la classifica con Pol Espargarò che sale in prima posizione davanti a Nakagami. Sta girando molto bene Valentino Rossi, ora 7° ed autore di un buon passo sul 1'22 basso. Valentino precede Marc Marquez in questo momento. 

9:46 - Inizia a prendere forma la classifica di questo warm up dopo qualche passaggio sul traguardo. Nakagami al momento è il migliore

9:44 - Inizia male la giornata per Aleix Espargarò, che cade con l'Aprilia. La botta sembra essere stata abbastanza forte, ma lo spagnolo si allontana sulle sue gambe.

9:42 - Marquez guida in pista un bel gruppetto di piloti abbastanza agguerriti. Lo spagnolo resta il riferimento qui, per quanto non sia al 100% della condizione

9:41 - I piloti prendono la strada per la pista, inizia l'ultima sessione di libere prima del Gran Premio

9:40 - Sta per scattare il Warm Up della MotoGP, piloti pronti ai box. Manca pochissimo al semaforo verde in pitlane. 

9:30 - Miglior tempo (1'24"354) per Raul Fernandez nel warm up di Moto2, lo spagnolo ha preceduto Navarro sulla Boscoscuro e il compagno di squadra Gardner. Fabio Di Giannantonio è 5° mantre Lorenzo Dalla Porta 6°, entrambi dietro ad Augusto Fernandez. Nono tempo per Bezzecchi con gli altri italiani più in ritardo: Vietti è 16°, Baldassarri 18°, Arbolino 19°, Bulega 20°, Manzi 22°, Corsi 25°.

9:00 - Si è appena concluso il Warm Up della Moto3, con Pedro Acosta che proprio all'ultimo passaggio sui traguardo si è preso il miglior tempo davanti a Dennis Foggia. Buona sessione anche per Fenati, che ha chiuso 7° mentre due posizioni più dietro c'è Andrea Migno. 

Il Warm Up del Gran Premio di Germania al Sachsenring sarà molto importante per definire la scelta delle gomme da usare in gara. Durante le libere di tutto il fine settimana abbiamo visto piloti utilizzare quasi tutte le combinazioni disponibili, segno che ogni mescola lavora abbastanza bene sul tracciato tedesco. Trovare quella perfetta per la gara è però un'altra storia.

Johann Zarco scatterà in pole oggi ed il sogno del pilota Ducati è tentare di prendere il largo nei primi giri, sfruttando magari l'accelerazione della Ducati per tenere a bada un Quartararo sempre più in forma e vera punta di diamante della Yamaha qui in Germania. Si ripete insomma il tema sul confronto tra Ducati e Yamaha, che ormai dura dal primo Gran Premio. Occhio però a sottovalutare la KTM e Miguel Oliveira, che ha dimostrato anche qui di poter essere protagonista assoluto. Sarà poi molto interessante scoprire il potenziale dell'Aprilia di Aleix Espargarò in gara. Lo spagnolo scatterà terzo in griglia per la prima volta da quando è iniziata la sua avventura in MotoGP con la Casa di Noale. 

La nostra cronaca LIVE del Warm Up MotoGP scatterà alle 9:40, Stay Tuned!

Articoli che potrebbero interessarti