Tu sei qui

Benelli TRK 502: tutti la vogliono, più del 2020

La best seller di Pesaro nei primi sei mesi del 2021 fa registrare un numero di immatricolazioni superiore a quelle di tutto il 2020. Prosegue così il successo della Benelli TRK 502

Moto - News: Benelli TRK 502: tutti la vogliono, più del 2020

Share


Avanti a suo di record: chiuso il 2020 come la moto più vendute in Italia con 3.569 esemplari tra modello stradale e enduro stradale X, staccando la BMW R 1250 GS fermata a 3.188, la Benelli TRK 502 prosegue la sua crescita anche nel 2021 riscontrando il favore dei motociclisti italiani.

RECORD DI VENDITE

Con sei mesi di anticipo, la TRK 502/502 X batte il record di vendite realizzato l'anno scorso. Se ve lo scriviamo in un altro modo potrebbe fare più effetto: nei primi sei mesi del 2021, ha venduto più esemplari dei precedenti dodici del 2020. Infatti, da gennaio a oggi sono stati venduti 3.649 esemplari di Benelli TRK 502X/502: in poche parole, nella metà del tempo la crossover è riuscita a far meglio dell'anno scorso, superandosi con sei mesi di anticipo.

Andando a vedere le statistiche nel dettaglio, le immatricolazioni si dividono in 2.966 TRK 502 X, la versione più votata per il fuoristrada e 683 TRK 502, la versione stradale. Un risultato che deve essere stato accolto a Pesaro con un brindisi del migliore dei pregiati DOC marchigiani. “Si tratta di un risultato straordinario e ne siamo davvero orgogliosi - commenta Gianni Monini, responsabile commerciale Benelli Italia - Tale performance è l’ulteriore conferma delle scelte che abbiamo fatto nel recente passato, nel voler dare la possibilità di entrare nel mondo della moto ad numero crescente di persone. Questa per noi è la soddisfazione più grande!”.

LE DUE SORELLE ALLO SPECCHIO

All'apparenza le due moto sono uguali, si distinguono a prima vista per i cerchi, a raggi per la 502X e in lega per la 502, ma anche per alcune quote ciclistiche. La TRK 502X per esempio, per affrontare meglio i percorsi fuoristrada, ha uno scarico più alto mentre la 502 è posizionato in basso. Inoltre, la X ha una luce da terra maggiore (210 mm contro 190 mm) come l'altezza della sella da terra (860 mm contro 835 mm).

La 502 X ha una ruota anteriore da 19” mentre la sorella stradale da 17” e cambiano anche gli pneumatici: 110/80-19 e 150/70-17 per la X, 120/70-17 e 160/60-17 per la TRK 502. La ciclistica dell'avantreno non varia: per entrambe una forcella upside-down con steli da 50 mm da 140 mm di escursione, mentre cambia il retrotreno: se tutte e due hanno un forcellone oscillante con mono centrale regolabile nel precarico molla, la 502 X vanta un freno idraulico in estensione e compressione mentre la 502 solo in estensione, con escursioni rispettivamente di 62 e 45 mm.

Diversi anche i freni anteriori: la versione più adventure monta un doppio disco da 320 mm con pinza flottante a 2 pistoncini mentre quella stradale un doppio disco semiflottante da 320 mm con pinza a 4 pistoncini. Non cambia invece il freno posteriore, che è un disco singolo da 260 mm con pinza flottante a singolo pistoncino. Il motore è lo stesso per entrambe, un bicilindrico in linea da 500 cc raffreddato a liquido con distribuzione a doppio asse con camme in testa, capace di una potenza di 47,6 CV a 8.500 giri e una coppia di 46 Nm a 6.000 giri.

DISPONIBILITÀ, COLORI E PREZZI

Le Benelli TRK 502 X e 502 sono disponibili in due colori, bianco e antracite, al prezzo di 5.990 euro. Prossimamente, la TRK 502 X è prevista anche in serie limitata nella colorazione gialla.

Articoli che potrebbero interessarti