Tu sei qui

Caldo e freddo in moto? Ora c'è Chill Ride il gilet-radiatore

Una startup francese propone il gilet all season adatto a qualsiasi temperatura. "Indossare un radiatore", è ora possibile. E' una start up e costerà 649 €

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Qual è uno dei più grossi limiti dell'andare in moto? Il meteo! Sentire tantissimo caldo, così come provare freddo, è deleterio per il nostro fisico ed il nostro cervello. Sudore e fatica in estate, brividi e parestesie a mani e piedi in inverno. Ecco l'idea di una startup francese, un gilet che sfrutta l'"idea" del radiatore di una moto. Si chiamano Chill Ride ed hanno inventato un gilet simile al sistema di raffreddamento a liquido di una moto. Il gilet, infatti, include un radiatore ed una pompa per far sì che il liquido circoli all'interno.

Si regola comodamente

Il circuito parte da due parti integrate nel parafango anteriore della moto. Da qui "viene presa" l'aria per raffreddare il liquido presente all'interno del gilet, ed al motociclista non resta che regolare comodamente la temperatura da un piccolo apparecchio posizionato sul manubrio. L'apparecchio si collega naturalmente all'impianto elettrico della moto, così da poter fungere, in inverno, da riscaldamento. Questo perché il Chill Ride attinge alla fonte elettrica, bypassando il radiatore ed il raffreddamento a liquido sfruttato per la stagione calda.

La sicurezza non va dimenticata

Basta dunque collegare lo spinotto al comando, e regolare con i tasti "+" e "-" l'apparecchio, così da aumentare o diminuire la temperatura. Geniale? Abbastanza, soprattutto per chi sa quali siano i limiti, sia del caldo che del freddo. In ogni caso, si è poi pensato alla sicurezza, poiché in caso di caduta, il sistema si scollega dalla moto senza alcun problema (impianto idraulico compreso, che consta in acqua e additivi non nocivi per la salute).

Disponibilità e prezzi

Siete interessati al gilet Chill Ride? Bene, sappiate che non sarà disponibile fino all'estate 2022, quindi per quest'anno... è andata. Veniamo ora al prezzo. Grazie alla campagna Kickstarter del marchio, il sistema di gilet di raffreddamento sarà offerto inizialmente a 795 dollari, o 649 euro se preferite. Resta solo una domanda: come riusciranno a realizzare un sistema che si adatti alle centinaia di parafanghi in circolazione? Creeranno un prodotto solo per le moto più comuni? Vedremo, c'è ancora un anno di tempo...

Articoli che potrebbero interessarti