Tu sei qui

SBK, Misano: la Superbike frena due secondi e mezzo meno della MotoGP

Secondo i tecnici Brembo il tracciato della Riviera è considerato mediamente impegnativo, in curva 1 si rimane sul freno per 245 metri

SBK: Misano: la Superbike frena due secondi e mezzo meno della MotoGP

Share


I riflettori sono pronti ad accendersi! Dopo un anno sabbatico il Mondiale Superbike torna a costeggiare il Mare Adriatico per l’unico round italiano di tutta la stagione 2021. È la prima volta che le derivate di serie vi corrono da quando è stato rifatto il nuovo asfalto, anche se lo scorso marzo una decina di piloti ha avuto modo di sperimentarlo attraverso due giorni di test.

Secondo i tecnici Brembo che lavorano a stretto contatto con 17 piloti del Mondiale Superbike, il Misano World Circuit Marco Simoncelli è un tracciato mediamente impegnativo per i freni. In una scala da 1 a 5 si è meritato un indice di difficoltà di 3, identico alla pista di Portimão. ​

Due secondi e mezzo in meno della MotoGP​

Nonostante la presenza di 16 curve, le frenate sono solo 9 perché diversi cambi di direzione vengono affrontati senza fare ricorso ai freni. In ogni giro i freni sono impiegati per 28 secondi e mezzo, pari al 30 per cento della gara. In MotoGP invece i piloti usano i freni per 31 secondi, equivalenti al 34 per cento della gara.

Tre delle frenate della Superbike sono inferiori ai 90 metri perché in quei casi il calo di velocità è inferiore ai 100 km/h. Le decelerazioni massime superano gli 1,1 g solo in 3 punti, tutti compresi nella prima metà del tracciato. Invece la pressione del liquido freno raggiunge il massimo nelle ultime due frenate prima del traguardo. ​

Ben 245 metri di frenata​​​

Delle 9 frenate del Misano World Circuit Marco Simoncelli 2 sono considerate altamente impegnative per i freni, 5 sono di media difficoltà e altre 2 sono light.

La più impegnativa in assoluto è la prima curva: alla staccata i piloti si presentano a 261 km/h e per passare a 108 km/h impiegano 4,1 secondi in cui percorrono 245 metri esercitando un carico sulla leva di 4,9 kg. In quel punto la pressione del liquido Brembo nell’impianto frenante tocca i 10,5 bar. ​

Articoli che potrebbero interessarti