Tu sei qui

SBK, Bautista: “La Honda non ha ancora mostrato il suo vero potenziale”

“Al momento ho sensazioni contrastanti, ma Misano è una pista diversa da Aragon ed Estoril, dovremo essere pronti ad affrontare qualsiasi situazione”

SBK: Bautista: “La Honda non ha ancora mostrato il suo vero potenziale”

Share


È un inizio di stagione amaro quello in casa Honda, dal momento che Aragon ed Estoril hanno messo a dura prova i portacolori HRC, ovvero Alvaro Bautista e Leon Haslam. Lo spagnolo è ben consapevole delle difficoltà incontrate fino ad oggi, ma al tempo stesso punta a invertire la rotta, nonostante la concorrenza.

Da parte sua trapela infatti fiducia per il round della Riviera: “L'ultimo weekend di gara ci ha lasciato sensazioni contrastanti – ha detto – inizialmente un venerdì difficile seguito però da un miglioramento delle prestazioni nell’arco del weekend. Personalmente sono consapevole di aver del potenziale inutilizzato e non vedo l'ora di scendere in pista per migliorare questo fine settimana. Ci avviciniamo a Misano con una mentalità forte e lavoreremo per trovare le sensazioni riscontrate ad Aragón”.

Alvaro traccia quindi la strada da seguire: “Il nostro obiettivo principale è quello di avere una moto ben bilanciata per adattarsi a tutte le condizioni e ad ogni pista – ha aggiunto – questa è una pista che mi piace molto ed è sicuramente molto diversa sia da Aragón che da Estoril. Cercheremo quindi di trovare un buon assetto con l'elettronica, il telaio per avvicinarci ai primi”

Articoli che potrebbero interessarti