Tu sei qui

MV Agusta F3 800 RR 2022, le indiscrezioni prima del lancio

Dall’Australia arrivano rumors sul prossimo modello della Casa di Schiranna, che rinnova le tricilindriche con una versione premium della sportiva tricilindrica

Moto - News: MV Agusta F3 800 RR 2022, le indiscrezioni prima del lancio

Share


Solo pochi giorni fa è stata presentata la MV Agusta F3 800 Rosso, entry-level per listino delle tricilindriche varesine, ma le novità per la gamma MV Agusta non finiscono certo qui. Alcuni documenti di brevetto depositati in Australia infatti fanno luce sulla prossima sportiva di Schiranna: la F3 800 RR, che molto probabilmente sostituirà la versione standard (sparita dal listino) e anche la pronto gara RC, visto che l’ultimo aggiornamento è ancora in omologazione Euro 4.

I numeri

I documenti includono parecchi dettagli riguardanti la F3 800 RR, che non si discosta affatto, almeno sui numeri, dalla neonata F3 Rosso. Il tricilindrico rimane da 798 cc con una potenza di 147 CV, naturalmente aggiornato alle norme Euro 5. Un dettaglio che la distingue da Brutale e Dragster, modelli che nella versione RR esprimono potenza maggiore rispetto alle varianti Rosso. Anche il peso è identico alla F3 Rosso e Superveloce, con 188 kg in ordine di marcia, e non cambiano le misure dell’interasse, 1.380 mm, e le misure degli pneumatici, 180/55 e 120/70 su cerchi da 17”.

Dove cambia?

Sicuramente la F3 800 RR adotterà il nuovo telaio dalla rigidità aumentata, il TFT e l’elettronica firmata Bosch per ABS e Traction Control, ma la differenza con la più economica Rosso la faranno i dettagli, come le varianti cromatiche e il nuovo disegno dello scarico, ma anche la ciclistica, che potrebbe fare la differenza su sospensioni e impianto frenante.

Il prezzo? Guardando il listino con la F3 800 Rosso a 16.400 euro e la Standard, ormai sparita, che partiva da 17.490 euro è facile ipotizzare che la MV Agusta F3 800 RR possa gravitare intorno ai 18.000 euro.

Articoli che potrebbero interessarti