Tu sei qui

MotoGP, Alpinestars: "La tuta di Quartararo non aveva nessun problema"

Dopo una prima indagine l'azienda ha assicurato che le cerniere funzionavano correttamente e che l'airbag non si è attivato non essendoci stata una caduta

MotoGP: Alpinestars: "La tuta di Quartararo non aveva nessun problema"

Share


Fabio Quartararo, dopo la gara di Barcellona, ha detto di non sapere perché la cerniera della sua tuta si fosse. I tecnici di Alpinestars la hanno analizzata con attenzione e non hanno trovato nessun problema, come è stato spiegato sul profilo Twitter dell’azienda.

Dopo la gara MotoGP di domenica al circuito di Barcelona-Catalunya, il team Alpinestars Racing Development ha iniziato un'indagine sull'integrità della tuta di Fabio Quartararo. Dopo una prima analisi post-gara nel camion Alpinestars Racing Development situato nel paddock della MotoGP, lo staff ha trovato la tuta in condizioni di normale funzionamento con tutte le cerniere e le chiusure perfettamente funzionanti. Inoltre, tutti i componenti della tuta, compreso il Tech-Air Airbag System, erano intatti e perfettamente funzionanti.

I tecnici compiranno comunque un’indagine più approfondita.

Questa è solo una prima valutazione, che sarà ulteriormente approfondita una volta che la tuta sarà nel laboratorio presso la sede centrale di Alpinestars, che condurrà tutti i test e le analisi per capire meglio la causa di quanto accaduto. Il Tech-Air Airbag System non si è arrivato durante la gara, ha funzionato come previsto, non essendoci una caduta”.

 

Articoli che potrebbero interessarti