Tu sei qui

MotoGP, Aleix Espargaro: "ho ancora problemi all'avambraccio, si sono aperti i punti"

"Però non mi ha dato fastidio: se ne sono accorti i meccanici perché il serbatoio era bagnato dal liquido perso"

MotoGP: Aleix Espargaro: "ho ancora problemi all'avambraccio, si sono aperti i punti"

Share


Aleix Espargarò ha portato a casa il settimo tempo in qualifica a soli 4 decimi dalla pole e partirà dalla terza fila nel GP di Catalunya. Una posizione che poteva essere anche migliore, non fosse stato per un errore nell'ultimo giro lanciato.
Evidente la costanza del binomio pilota-RS-GP che si conferma competitiva e sempre presente in Q2 dall'inizio del campionato.

"Dopo il GP del Qatar questa è la pista dove riesco a sfruttare meno i punti di forza della nuova RS-GP. Nonostante questo sembrerà strano ma sono soddisfatto, perchè sono comunque riuscito ad essere competitivo sia come ritmo sia nel giro veloce in qualifica. Se fossi riuscito a chiudere l'ultimo giro forse sarei potuto partire anche più avanti."

Dove senti di dover migliorare?
"Ho qualche difficoltà in ingresso di curva, la moto non gira come vorrei, ho provato anche la mescola dura sull'anteriore e andavo molto lento. Su questa pista ho avuto anche problemi di aderenza, la moto è al limite e si tratta veramente solo di perfezionare il tutto. Nel complesso però sono felice del risultato, nonostante questi problemi rimaniamo competitivi e sempre nei primi dieci dall'inizio del campionato".

Hai già una strategia per la gara di domani?
"E' chiaro che la scelta della gomma sarà fondamentale, con la morbida siamo molto veloci ma il consumo della gomma si fa sentire, mentre con la media il consumo è minore.. devo ancora fare il meeting con i tecnici quindi analizzare molto attentamente la situazione, se prenderci un rischio o meno".

E per quanto riguarda la condizione del braccio?
"I tecnici mi hanno fatto notare che la moto era bagnata e inizialmente non gli ho creduto. Stasera avrei dovuto drenare del liquido dal braccio, ma poi quando ho tolto la tuta uno dei punti era saltato ed il liquido era fuoriuscito da solo. In un certo senso è stata una fortuna, sono pronto per la gara di domani".

Articoli che potrebbero interessarti