Tu sei qui

Zontes: in sviluppo un motore tre cilindri da oltre 100 CV

Voci parlano di un tricilindrico da 800 cc. Si inizierà con una naked che vedremo probabilmente nel 2022

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


La regola è quasi sempre la stessa: partire dal basso. E' così che ha iniziato Zontes, azienda di proprietà Guangdong Tayo Motorcycle Technology Co., Ltd. impegnata nella produzione di motocicli. Una gamma di monocilindrici da 310 cc e 125 cc, dalla sportiva alla naked, passando per l'enduro on-off. Ora, pare che siano pronti a fare "il salto": nei prossimi mesi sarà lanciata una nuova gamma con motori a tre cilindri. Si sa ancora poco, ma il video pubblicato sui social media cinesi fa vedere un propulsore inedito che potrebbe essere di circa 800 cc.

Un passo azzardato? Beh, forse sarebbe stato meglio iniziare da un bicilindrico parallelo, ma perché no. Certo, andarsi a scontrare con dei "mostri" che hanno il nome di MV Agusta (147 CV), Triumph Street Triple RS (121 CV) e Yamaha MT-09 (117 CV), è una bella sfida. I cinesi però ci hanno abituato a prezzi "da attacco" e moto di discrete qualità, quindi perché no. Si parla dunque in ogni caso di un motore che dovrà superare i 100 CV per avere un po' di appeal.

Si pensa poi ad una naked, poiché i disegni (che vedete nella gallery), sono di una moto priva di carene (lo schizzo che vedete però sfrutta il motore della Casa di Iwata). Vista la gamma da 310 poi, è facile aspettarsi anche altre tipologie di moto con questo propulsore, ad iniziare da una enduro stradale, sicuramente più appetibile e ricercata per il mercato europeo. Qualcuno parla di una nuova naked, come detto, che sarà pronta per il 2022 e la cosa potrebbe essere vera. Vedremo cosa riuscirà a proporre l'Azienda cinese.

Articoli che potrebbero interessarti