Tu sei qui

SBK, Pazza Estoril: Odendaal si ferma all’ultimo giro, vince Aergerter, 2° un super Bernardi

SSP - Il sudafricano del team Evan Bros alza bandiera bianca quando era in lotta per la vittoria in Gara2, mentre il portacolori CM Racing conquista il primo podio nel Mondiale, 3° Oettl

SBK: Pazza Estoril: Odendaal si ferma all’ultimo giro, vince Aergerter, 2° un super Bernardi

Share


Una gara di quelle vietate ai deboli di cuore tra sorpassi, controsorpassi, errori e inconvenienti. Gara 2 della SuperSport regala a Dominique Aegerter il primo successo di questo 2021. Dopo essere rimasto a bocca asciutta nel primo round, lo svizzero è riuscito a riscattarsi, portando la Yamaha del team Ten Kate sul gradino più alto del podio.

L’elvetico è riuscito a centrare il successo al termine di una gara a dir poco rocambolesca. Già, perché al terzultimo giro Raffaele De Rosa è finito a terra mentre era in lotta per il podio, mentre all’ultima tornata la R6 ha abbandonato Steven Odendaal, mente cercava di giocarsi la vittoria. Un duro colpo per Evan Bros, anche se la squadra romagnola può consolarsi con la super prestazione di Luca Bernardi.

Al secondo round nel Mondiale, il portacolori di CM Racing (team sostenuto da Evan Bros) ha conquistato un secondo posto a dir poco memorabile, tanto da mettere dietro la Kawasaki di Oettl. Giù quindi il cappello di fronte a questo rookie di San Marino, rivelazione a tutti gli effetti della 600. Sesto invece Caricasulo, ottavo Tuuli seguito da Krummenacher e Alcoba, 12° Cluzel.  

Articoli che potrebbero interessarti