Tu sei qui

MotoGP, Nakagami regala il Warm Up alla Honda al Mugello: Zarco 2°, Rossi 17°

Il giapponese è il migliore nell'ultima sessione di libere ed ha la meglio sul pilota Pramac. Binder 3° conferma il buon momento KTM, Marc Marquez chiude sesto facendo l'ombra di Bagnaia

MotoGP: Nakagami regala il Warm Up alla Honda al Mugello: Zarco 2°, Rossi 17°

Share


10:10 - Termina qui la nostra cronaca LIVE del Warm Up MotoGP al Mugello, grazie per averla seguita con noi. L'appuntamento con il prossimo LIVE è per le 14 con il semaforo verde della gara. Stay Tuned!

10:05 - E' dunque Taka Nakagami a prendersi il warm up al Mugello, sfoggiando un ottimo passo nell'ultima sessione di libere prima del Gran Premio. Il giapponese ha preceduto Johann Zarco e Brad Binder, che ha confermato l'ottimo stato di forma della KTM dopo la modifica al telaio. Alex Rins occupa la 4a posizione della sessione davanti a Vinales ed alla coppia di fratelli Marquez, con Marc a precedere Alex. 

Ottimo ottavo tempo per Danilo Petrucci, che ha chiuso davanti a Bastianini mentre la top ten è chiusa da Aleix Espargarò con l'Aprilia. Si sono forse leggermente nascosti Quartararo e Bagnaia, 11° e 12° e grandi favoriti per questa gara. I due hanno preceduto Joan Mir, protagonista anche di una caduta ad inizio sessione. Continua ad essere opaco il weekend di Valentino Rossi al Mugello, con il 17° tempo in questa sessione alle spalle di Franco Morbidelli. 

10:01- Questa la classifica finale del Warm Up MotoGP, con Taka Nakagami che si prende il miglior tempo davanti a Johann Zarco e Brad Binder.

10:00 - Nakagami sta continuando a spingere migliorando il proprio tempo mentre sventola la bandiera a scacchi. 

9:58 - Taramasso di Michelin ha confermato ai microfoni di SKY quanto sia importante il nuovo telaio della KTM, che sembra aver fatto fare un enorme balzo in avanti alle prestazioni della moto austriaca. 

9:56 - Bagnaia è rientrato ai box ed aperto la tuta, come se ci fosse un problema. Adesso sembra sia tutto ok, perché ha reindossato la parte superiore della tuta e sembra pronto ad entrare in pista. 

9:54 - Mancano cinque minuti al termine della sessione, Alex Rins fa un lungo alla Bucine. Continuano le difficoltà per i piloti Suzuki. Errore anche per Marc Marquez, che fa una divagazione fuori pista dopo aver perso per un istante l'avantreno della sua Honda

9:52 - Joan Mir ha ridotto decisamente male la propria tuta nella caduta

9:51 - Nakagami strappa il miglior tempo a Zarco, piazzando la Honda di LCR davanti a tutti. Anche Vinales si affaccia in vetta alla classifica, ed ora è terzo alle spalle di Zarco. 

9:50 - Cambia la classifica con Zarco che prende il comando delle operazioni su Aleix Espargarò e Pecco Bagnaia. Marc Marquez ha approfittato del gancio di Bagnaia ed ora è 4° davanti a Quartararo. 

9:48 - Questa la classifica al momento, con un buon inizio di sessione per Petrucci e Valentino Rossi, che seguono Fabio Quartararo

9:47 - Marc Marquez continua a seguire i piloti, adesso sta seguendo da vicino Pecco Bagnaia. Dopo un errore di Bagnaia, sono andati entrambi larghi scatenando la reazione di Aleix Espargarò, che ha gesticolato vistosamente. 

9:45 - Caduta per Joan Mir. Continua a non essere un fine settimana esaltante per il campione del mondo della Suzuki

9:44 - Segnalato un problema tecnico a Miguel Oliveira, con una fumata che si alza dal posteriore della sua KTM.

9:42 - Scatta il warm up, Quartararo subito in pista per tentare di limare ulteriormente l'assetto della propria M1.

9:37 - Tutto pronto per il warm up della MotoGP al Mugello. Il sole splende sul tracciato toscano, il rischio pioggia è stato completamente scongiurato. 

9:33 - Terminato anche il warm up della Moto2, con Raul Fernandez che è stato in grado di strappare il miglior tempo davanti a Lowes e Gardner. Seconda fila virtuale tutta tricolore, con Di Giannantonio, Arbolino e Bezzecchi che occupano le posizioni dalla 4a alla 6a. E' arrivata stamattina la conferma che Thomas Luthi non disputerà il Gran Premio, una decisione presa dopo l'incidente di ieri dello svizzero Dupasquier. 

9:02 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE del Warm UP del Mugello. La sessione della Moto3 si è appena conclusa ed il migliore è stato Gabriel Rodrigo. Deniz Oncu chiude secondo davanti a Sasaki, coinvolto ieri nel terribile incidente di Dupasquier. Il nostro Riccardo Rossi si prende il 4° tempo, mentre sono in top ten anche Fenati e Nepa, 7° e 8°. 

Ultima sessione di libere al Mugello, con i piloti che sono pronti a scendere in pista per il warm up. Gli occhi sono puntati sulla sfida attesa tra Fabio Quartararo ed il gruppetto di piloti Ducati formato da Bagnaia, Zarco e Jack Miller, reduce dai due trionfi di Jerez e Le Mans. Sarà poi molto interessante scoprire se Aleix Espargarò e Brad Binder possano essere in grado di sparigliare le carte inserendosi nella lotta per il podio. 

Di certo uno dei temi della gara sarà la sfida per tenere testa al supermotore della Ducati, un riferimento assoluto per tutti che sul lungo rettilineo del Mugello sarà un grandissimo aiuto per i piloti di Borgo Panigale. In questo warm up però sarà fondamentale scegliere le gomme giuste per la gara, perché il ritmo mostrato dai migliori è abbastanza simile, quindi avrà probabilmente la meglio chi sulla distanza riuscirà a gestire meglio il consumo gomme. Valentino Rossi è chiamato a trovare davvero una soluzione per una situazione che diventa sempre più pesante. Oggi scatterà 19° e non è di certo una casella di partenza che compete ad un pilota del suo calibro. 

La nostra cronaca LIVe del Warm Up della MotoGP al Mugello scatterà alle 9:40.

Questa la griglia di partenza del Gran Premio:

Articoli che potrebbero interessarti