Tu sei qui

MotoGP, Aleix Espargarò: “Orgoglioso del 4° posto nonostante la sorte”

Lo spagnolo di Aprilia si dice più che soddisfatto del suo piazzamento, arrivato dopo una mattinata difficile. E su Marquez-Vinales fa il “diplomatico”.

MotoGP: Aleix Espargarò: “Orgoglioso del 4° posto nonostante la sorte”

Share


Ci sono giornate che iniziano storte e finiscono peggio, c’è chi invece ha la forza e la fortuna di riaddrizzarle. Tra quelli che al Mugello hanno piegato la sorte al loro volere c’è sicuramente Aleix Espargarò, che in sella alla sua Aprilia RS-GP 21 stava per prendersi lo slot più basso della prima fila, soffiatogli poi da Zarco.
Lo spagnolo riassume così il sabato del GP D’Italia:

“Giorno difficile a causa di un problema tecnico che ha interessato la moto quando abbiamo montato gomme morbide stamattina, quindi ho dovuto forzare durante la Q1 e sembrava tutto girasse storto, ma sono rimasto molto concentrato sulle qualifiche e sono riuscito a fare un buon tempo per accedere alle Q2 e le cose sono andate meglio. Per tre giri sono stato sull’1:45.5 e questo mi ha resto particolarmente orgoglioso e mi ha ripagato degli sforzi fatti da stamattina.Tutto sommato è stato un giorno molto positivo per noi”.

Il quarto piazzamento in un circuito come il Mugello è un punto d’orgoglio per Aleix, che ci tiene a condividerlo col team Gresini.
 

“Il Mugello è un circuito difficile non solo per i piloti, ma per tutto il team. Forse è la sfida più grande della stagione. Serve una moto veloce ma con tanta stabilità e che esca bene dalle curve e penso che con questa RS-GP 21 ci siamo riusciti”.

E se sulla polemica Marquez-Vinales praticamente non si pronuncia, a chi gli chiede se l’usura delle gomme lo preoccupi in vista della gara Aleix risponde chiaro: “Devo stare molto attento all’inizio, perché negli ultimi giri saremo sicuramente vicini ad aver sfruttato il 100% della gomma, ma devo fare attenzione anche al mio braccio. Oggi sto bene, ma ieri avevo molto liquido e mi faceva veramente male".

Articoli che potrebbero interessarti