Tu sei qui

Moto3, Un Migno da record si prende il miglior tempo nelle FP3 del Mugello

Il pilota Snipers abbatte il record della pista di Arbolino e si candida per la pole position. Secondo tempo per Masia davanti a Rodrigo. Pedro Acosta in Q1

Moto3: Un Migno da record si prende il miglior tempo nelle FP3 del Mugello

Share


Dopo queste FP3 è cambiata la classifica in Moto3. La sessione del sabato mattina si è rivelata ancora una volta decisiva per l’ingresso in diretto in Q2. Gran mattatore della sessione è stato Andrea Migno che con il suo 1:56.234 è riuscito a prendersi la prima posizione e anche il record della pista con la Moto3, soffiandolo a Tony Arbolino. Il pilota del team Snipers, che ha vinto al Mugello nel 2017 la sua unica gara nel motomondiale, sembra essere tra i più in forma in questo weekend e l’aria della pista di casa potrebbe portargli altre soddisfazioni. Il Mig dovrà provarci già da oggi pomeriggio, quando nel Q2 potrebbe conquistare la terza pole position della sua stagione. 

Secondo tempo in FP3 per Jaume Masia che ha messo la sua KTM tra le Honda di Migno e Rodrigo, terzo davanti a Sergio Garcia, vincitore dell’ultima gara a Le Mans. Quinta posizione per Dupasquier che ha preceduto Alcoba, Sasaki e Stefano Nepa. Chiudono la top 14 dei piloti che non passeranno per il Q1: McPhee, Fenati, Oncu, Salac, Foggia e Suzuki. 

Quindicesimo, e quindi costretto a passare per la parte meno nobile della classifica, il leader del mondiale Pedro Acosta. 18° Antonelli che all’ultimo si è visto cancellare un giro che gli sarebbe valso il terzo posto nella classifica combinata. 20° posizione per il pilota del team Bardhal VR46 Alberto Surra che si è classificato davanti a Fellon, Guevara e Rossi. 25° Artigas.

Articoli che potrebbero interessarti