Tu sei qui

Moto3, Suzuki in pole nelle qualifiche interrotte con bandiera rossa

Il pilota di Paolo Simoncelli partirà in prima fila davanti a Pedro Acosta e Gabri Rodrigo. Aprirà la seconda fila Dennis Foggia, migliore degli italiani, davanti a Masia e ad Alcoba

Moto3: Suzuki in pole nelle qualifiche interrotte con bandiera rossa

Share


Dopo l'incidente e successiva esposizione della bandiera rossa la pole position è andata a Tatsuki Suzuki, a cui la strigliata ricevuta in mattinata da Paolo Simoncelli. Il giapponese, dopo avere ottenuto il miglior tempo in Q1, ha fatto segnare il nuovo record della pista al Mugello in 1’56”001, precedendo Pedro Acosta, che per la prima volta sarà in prima fila ed è anche lui passato dalla Q1. Terzo tempo, per Gabri Rodrigo.

Aprirà la seconda fila Dennis Foggia, migliore degli italiani, davanti a Masia e ad Alcoba (anche lui caduto), mentre in terza di saranno Fenati, Antonelli e McPhee. Nepa scatterà invece 14° e Migno 17°.

Il primo pilota a non avere avuto accesso alla Q2 è stato Alberto Surra, la wild card del team VR46, che ha mancato l’impresa per 3 decimi. Partirà 19° davanti ad Artigas e Rossi, mentre Elisa Bartolini scatterà 23°.

Ultima casella sullo schieramento per Matsuyama caduto per un highside all’ultima curva, prima di riuscire a segnare un tempo, mentre penultimo sarà Guevara, andato in terra alla curva 10 dopo avere tamponato Riccardo Rossi, che aveva rallentato rimanendo in traiettoria.

 

Articoli che potrebbero interessarti