Tu sei qui

Moto2, FP3: Fernandez da record al Mugello, 5° Di Giannantonio

Raul, Gardner e Lowes sono stati gli unici a scendere sotto il muro del 1'51''000. 7° Tony Arbolino e 12° Bezzecchi

Moto2: FP3: Fernandez da record al Mugello, 5° Di Giannantonio

Share


Le FP3 della Moto2 hanno restituito i nomi dei quattordici piloti che accederanno direttamente alle Q2 del GP d’Italia. Come da previsione le condizioni ottimali della pista hanno fatto sì che i tempi scendessero sotto il record della pista del 2019. A segnare il nuovo best lap del Mugello è stato Raul Fernandez con un giro concluso in 1'50''616.

In pochi si sono resi protagonisti della terza sessione di prove libere, tra questi Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) e Sam Lowes (Elf Marc VDS). I due piloti sono stati i primi, già da metà sessione, a segnare giri al di sotto del record del 2019 di Marcel Shrotter (Intact GP). Poco primi del time attack finale, lo spagnolo sembrava non riuscire a girare sui tempi di Lowes. Fernandez ha siglato invece il miglior tempo della sessione in 1:50.616, registrando lui stesso il nuovo miglior giro effettuato sul circuito del Mugello in Moto2.

Il secondo miglior tempo delle FP3 è quello di Remy Gardner (Red Bull KTM Ajo) in 1’50’’770, seguito dal miglior giro di Sam Lowes in 1’50’’793. Quarto, fuori dalla prima fila virtuale, Aron Canet con un ritardo di 700 millesimi dalla vetta della classifica (Aspar Team). 5° tempo per Fabio Di Giannantonio (Gresini Team) e 7° Tony Arbolino (Intact GP). Difficoltà in mattinata per Marco Bezzecchi (Sky VR46 Racing Team) che chiude 12°. Ultimo dei 14 che accedono direttamente alla Q2: Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing).

Più in basso nella classifica troviamo: in 17esima posizione Lorenzo Baldassarri (MV Agusta) e 20° Simone Corsi, scivolato sul finire del turno. Stessa sorte per Nicolò Bulega (Gresini Team) che ha terminato 23°, seguito da Stefano Manzi (MV Agusta). Celestino Vietti (Sky VR46 Racing Team) e Tommaso Marcon (MV Agusta) rispettivamente 28° e 31°.

Articoli che potrebbero interessarti