Tu sei qui

MotoGP, Vinales si prende la FP1 al Mugello: Zarco 2°, Marquez e Rossi 16° e 17°

Nonostante il gap di cavalli, Maverick porta la M1 davanti a tutti. Rins ottimo terzo con la Suzuki davanti a Mir e Morbidelli. Bagnaia sesto davanti a Michele Pirro. Nessuna Honda in top ten

MotoGP: Vinales si prende la FP1 al Mugello: Zarco 2°, Marquez e Rossi 16° e 17°

Share


10:50 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP al Mugello, grazie per averla seguita con noi. L'appuntamento per la prossima LIVE è per le 14:10 con la FP2. Stay Tuned!

10:45 - Il gap di cavalli non ha impedito a Maverick Vinales di portare la propria M1 in vetta alla classifica in questa FP1 del Mugello. Ducati piazza Zarco in seconda posizione, davanti alle due Suzuki di Rins e Mir, che confermano quanto non sia fondamentale la potenza del motore al Mugello. Bene Franco Morbidelli che occupa la 5a posizione davanti a Bagnaia e Michele Pirro, che sta sostituendo Jorge Martìn in sella alla Ducati di Pramac.

In top ten anche Fabio Quartararo, Jack Miller e Miguel Oliveria, che per adesso si garantiscono l'accesso momentaneo alla Q2. Fuori dalla top ten tutte le Honda, con Nakagami miglior pilota HRC in 11a posizione davanti a Pol Espargarò ed a suo fratello Aleix, 12° con l'Aprilia. Marc Marquez è solo 16°, davanti a Valentino Rossi. Soffre in ultima posizione Iker Lecuona, che ha incassato 2,4 secondi al debutto sul tracciato toscano. 

10:42 - Vinales chiude al comando la FP1 MotoGP al Mugello, davanti a Zarco ed Alex Rins. Questa la classifica

10:40 - Vinales sale in testa alla classifica, fermando il cronometro in 1'46'5! Sventola la bandiera a scacchi. 

10:38 - Questa la classifica nei minuti finali della sessione, ma tanti piloti si stanno migliorando e pare destinata a cambiare a breve

10:36 - Bellissimo giro di Alex Rins che va in testa, ma lo stesso Vinales sta rispondendo nei primi due settori. Mir si migliora e sale in terza posizione. 

10:34 - Sale in seconda posizione Franco Morbidelli, che si piazza alle spalle di Vinales con doppia gomma media. Rins ora è terzo su Zarco e Quartararo. 

10:33 - Si migliora leggermente Franco Morbidelli, che però al momento è solo 12° e fuori dalla Q2. 

10:31 - Fabio Quartararo si prepara ad entrare in pista quando mancano poco meno di dieci minuti al termine della sessione. Adesso alcuni piloti tenteranno di spingere per assicurarsi l'accesso momentaneo alla Q2. 

10:30 - Paolo Ciabatti a Sky: "Credo che il lavoro della VR46 Academy sia sotto gli occhi di tutti. Hanno portato tre piloti in MotoGP, due sono sotto contratto con noi. Il nostro interesse nei loro confronti è assolutamente meritato. Abbiamo la possibilità di chiudere con VR46 e con Gresini Racing. Ci vuole ancora del tempo per capire se si firmeranno questi accordi, spero di si. Abbiamo gestito 8 moto nel passato, possiamo farlo anche in futuro".

10:28 - Migliorano Bagnaia, Marini e Rossi che ora sono rispettivamente 4°, 14° e 16°.

10:26 - Questa la classifica aggiornata. Vinales resta leader, Marini fa un bel salto in avanti. Grande differenza tra le KTM ufficiali e quelle del Tech3. 

10:24 - Zarco si migliora e sale in seconda posizione piazzandosi alle spalle di Vinales. Il francese è il pilota con il maggior numero di giri al proprio attivo. 

10:23 - Oliveira balza in terza posizione con una KTM in forma sul tracciato del Mugello. 

10:21 - Anche Joan Mir si va vedere nelle zone alte della classifica, andando ad occupare la 4a posizione davanti a Pirro. Per adesso non c'è nessuna Ducati in prima fila 'virtuale', bensì le due M1 e la Honda di Nakagami

10:19 - Zarco e Pirro fanno sorridere Pramac, occupando al momento la 4a e 5a posizione. Anche Jack Miller al momento è leggermente attardato ed occupa la 12a posizione. 

10:18 - Spettacolare Slow Motion della coppia di ufficiali Yamaha

10:15 - I tempi sono già molto interessanti, con Vinales che è già arrivato a lambire il muro del 1'47. Semplicemente impressionante. Sembra per ora in difficoltà Luca Marini, che deve esplorare i limiti della MotoGP al Mugello e per adesso incassa quasi tre secondi da Vinales. 

10:14 - Questa la classifica quando mancano poco più di 25 minuti alla bandiera a scacchi. Marquez in questo momento è 10° mentre Rossi è 17°, su gomme medie. 

10:12 - Molto particolare il casco di Pol Espargarò, ispirato ai Minions!

10:11 - Si va vedere Andrea Dovizioso nei box Aprilia. Il pilota ha da poco firmato un accordo con la Casa di Noale per disputare altri test in questo 2021, in vista di un possibile accordo per il 2022. 

10:10 - Vinales risponde a Quartararo e si prende la prima posizione in classifica. Nakagami terzo su Pirro, Bagnaia e Binder, che sembra a proprio agio.

10:08 - Bella immagine del tandem Vinales, Quartararo, con il francese che intanto sale in cima alla classifica proprio davanti al compagno di squadra diventato papà in questi giorni.

10:06 - Cambia leggermente la classifica alle spalle di Pirro. Quartararo ora è 2° su Pol Espargarò. RIcordiamo che quest'anno molti piloti debuttano sul tracciato del Mugello, oltre ai due rookie presenti, ovvero Marini e Bastianini. Anche Brad Binder, Iker Lecuona e Lorenzo Savadori sono per la prima volta in sella in top class qui. 

10:04 - Un bel trenino di piloti alle spalle dei due ufficiali Ducati Miller e Bagnaia. 

10:02 - Pirro si migliora ulteriormente restando leader di classifica davanti a Nakagami ed Oliveira

10:01 - Alex Rins fa un piccolo errore con la Suzuki. Lo spagnolo sta compiendo troppo spesso dei piccoli errori in questo inizio di stagione. 

10:00 - Al primo passaggio cronometrato è Michele Pirro a prendersi il miglior tempo, primo a scendere subito sotto il muro del 1'50. 

9:58 - Marc Marquez subito in pista. Lo spagnolo è consapevole che la pista toscana rappresenta una grande sfida per il suo braccio destro. 

9:56 - Semaforo verde in fondo alla pitlane. I piloti entrano in pista

9:54 - Rossi cerca la concentrazione nei box. Potrebbe essere il suo ultimo Mugello da pilota in MotoGP. 

9:52 - Davide Tardozzi in pitlane. Le voci di un possibile accordo tra Ducati e VR46 per il 2022 si fanno insistenti, Valentino Rossi ieri ha parlato del grande interesse di Ducati per il programma VR46 Riders Academy

9:50 - Buongiorno e benvenuti alla nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP al Mugello. Splende il sole sul tracciato toscano e tra pochi minuti scatterà la prima sessione della top class. 

Lo splendido tracciato del Mugello ospita la sesta tappa della stagione MotoGP 2021 ed apre una fase caldissima del campionato in cui ci correrà in stretta successione su piste iconiche del motomondiale. Dopo aver corso in Toscana, il paddock si sposterà infatti a Barcellona ed Assen, tre appuntamenti destinati a dare un volto a questo campionato.

Dopo le due vittorie di Jerez e Le Mans, Jack Miller punta decisamente al terzo successo consecutivo. Mugello è una pista perfetta per le caratteristiche della Ducati ed anche Pecco Bagnaia vorrà sfruttare il potenziale della Desmosedici per conquistare il primo successo in MotoGP. Terzo incomodo appare essere Johann Zarco, che in Qatar ha segnato il record di velocità assoluta per la categoria e qui potrebbe infrangerlo più volte. 

Ma non c'è solo la potenza della Ducati, perché la conformazione della pista toscana esalta anche le grandi doti in percorrenza di curva che hanno moto come Yamaha e Suzuki. Anche l'Aprilia potrebbe dire la sua, mentre sembrano destinate a soffrire leggermente di più Honda e KTM. Sarà insomma lotta aperta sin dalla prima sessione di libere, con il meteo che potrebbe riservare qualche sorpresa nel corso del fine settimana. 

La nostra cronaca LIVE della FP1 MotoGP al Mugello scatterà alle 9:55, Stay Tuned!

Articoli che potrebbero interessarti