Tu sei qui

Moto2, Mugello: Sam Lowes domina la classifica delle FP2, 4° Marco Bezzecchi

Il britannico ha siglato il miglior crono del pomeriggio in 1’51’’385. Secondo Raul Fernandez con uno svantaggio di 184'' su Lowes. Terzo Navarro

Moto2: Mugello: Sam Lowes domina la classifica delle FP2, 4° Marco Bezzecchi

Share


Concluse le FP2 della Moto2 nel caldo pomeriggio del Mugello. A conquistare la vetta della classifica dei tempi è stato Sam Lowes, Marc VDS Racing Team, con il miglior tempo della seconda sessione di prove del fine settimana del GP d’Italia in 1’51’’385.

Allo scattare del semaforo verde d’inizio turno, tutti i piloti della classe di mezzo del Motomondiale sono scesi in pista. Molti piloti hanno impiegato la sessione di prove per lavorare sul passo gara rimanendo in pista per effettuare dei long run. Il primo pilota ad aver alzato il ritmo durante le prove è stato Raul Fernandez (Red Bull KTM Ajo) che ha continuato ad accumulare giri veloci fino agli ultimi dieci minuti del turno, nei quali si è svolto il time attack. Lo spagnolo ha terminato con il secondo miglior crono in 1’51’’569.

Caduti nella seconda metà del turno: Joe Roberts (Italtrans Racing Team) scivolato nel primo settore, Thomas Luthi (Pertamina Mandalika SAG) caduto mentre affrontava Arrabbiata 1, Somkiat Chantra (Honda Team Asia) in curva 9 e nel suo ultimo giro, prima di rientrare ai box, Marcos Ramirez (American Racing).

Il miglior tempo è stato segnato da Sam Lowes, in 1’51’’385, con gomme usate. Il britannico, che aveva terminato con il terzo tempo nelle FP1, ha firmato la miglior prestazione del venerdì. Terzo Jorge Navarro (Speed UP) in 1’51’’693. Marco Bezzecchi (SKY Racing Team VR46) ha concluso quarto, fuori dalla prima fila virtuale, con un giro in 1’51’’850. Lo seguono da vicino Tony Arbolino (Intact GP) e Fabio Di Giannantonio (Gresini Team), rispettivamente 5° e 6°.

Più in fondo nella classifica dei tempi delle FP2 troviamo: Nicolò Bulega (Gresini Team) 17°, subito dopo Lorenzo Dalla Porta (Italtrans Racing Team) 18°. In 21esima e 22esima posizione Lorenzo Baldassarri e Simone Corsi (MV Agusta Forward Racing). 2° Celestino Vietti (SKY Racing Team VR46) e 31° Tommaso Marcon (MV Agusta Forward Racing).

Articoli che potrebbero interessarti