Tu sei qui

Moto Guzzi Fast Endurance: vittoria di Bentivogli-Bianchi a Varano

Partita la terza edizione del Trofeo valida come Coppa Europa del monomarca dell'Aquila, ed è record di partecipanti: 31 equipaggi. Prossima tappa a Vallelunga il 4 luglio

News: Moto Guzzi Fast Endurance: vittoria di Bentivogli-Bianchi a Varano

Share


L’autodromo di Varano ha tenuto a battesimo la terza edizione del Moto Guzzi Fast Endurance, il monomarca dedicato a coppie di piloti in sella alle Moto Guzzi V7 III equipaggiate con il Kit Racing GCorse e con gomme Pirelli Phantom Sportscomp RS, ora valido come Coppa Europea FIM Europe.

Sono stati ben 31 gli equipaggi a sfidarsi nelle prime due gare “mini endurance” in programma sul circuito parmense, per un totale di 62 appassionati piloti: un record di presenze che dimostra ancora una volta la validità di un monomarca che, pur crescendo e assumendo una dimensione internazionale, continua a offrire la stessa atmosfera amichevole e rilassata che ne ha decretato il successo sin dalla nascita, nel 2019.

L’attività in pista è iniziata già venerdì 21 maggio, con le prove cronometrate valevoli per lo schieramento di partenza sia della gara di sabato, sia di quella di domenica. Autore della “doppia” pole position la coppia del team Altinier Motorsport & Biker’s Island, composta da Emiliano Bellucci e Tommaso Totti, la cui media dei migliori crono è risultata pari a 1’19”781. Alle loro spalle si sono schierati gli equipaggi VMS Benty 2 (Paolo Bentivogli - Giorgio Bianchi) e CheMoto! Roma (Sauro Valentini - Domenico Valenza).

Nella prima gara del sabato il team VMS Benty 2, all’esordio nella Coppa, ha preso il comando nelle primissime fasi, lasciandolo soltanto per una breve parentesi dopo il primo cambio pilota al team Motoclub dei Rapaci (Luca Fornasiero - Mauro Rossignoli); riconquistata la testa della corsa, la coppia Bentivogli-Bianchi ha allungato sull’equipaggio CheMoto! Roma, secondo al traguardo davanti a Garage 71 (Davide Rossi - Samuele Colonna), riuscito ad agguantare il terzo gradino del podio a pochi minuti dalla bandiera a scacchi. Quarti i “polemen” di Altinier Motorsport & Biker’s Island, rallentati da una partenza infelice ma autori di una buona rimonta.

Gara quasi tutta al comando e senza sbavature anche alla domenica per VMS Benty 2, mentre alle loro spalle la lotta per il podio è stata accesissima: il Team Pablo (Paolo Rovelli - Francesco Curinga) ha battagliato dapprima con il team Altinier Motorsport & Biker’s Island, incappati a metà gara in una caduta che li ha costretti al ritiro, dopodiché nell’ultimo turno di guida Paolo Rovelli ha dovuto difendere il secondo posto dagli attacchi di Domenico Valenza (CheMoto! Roma), riuscendo a spuntarla in volata per meno di due decimi. Più staccati Garage 71, quarti, e Guaracing Factory Team 1 (Gianfranco Rubini - Jacopo Rizzardi), che hanno così bissato il quinto posto di Gara 1.

Dopo le prime due gare il Team VMS Benty 2 comanda la classifica generale della Coppa a punteggio pieno, con 40 punti, seguita da vicino da CheMoto! Roma (32 punti), Garage 71 (28) e Team Pablo (27).

La classifica di Gara 1 (sabato 22 maggio)

1 - (77) VMS Benty 2
2 - (73) CheMoto! Roma
3 - (71) Garage 71
4 - (93) Altinier Motorsport & Biker’s Island
5 - (127) Guaracing Factory Team 1
6 - (800) Team Pablo
7 - (21) Biasetton-Marcato (wild card)
8 - (113) Team Zard (wild card)
9 - (57) The Clan
10 - (84) Le Aquile di Roby’s Garage
11 - (76) CID’A Reparto Corse 1
12 - (61) CheMoto! Roma 2
13 - (993) “Gaffe”
14 - (69) Fab Four Racing
15 - (7) VMS Benty 1
16 - (49) Chissalè-Allegra (wild card)
17 - (8) Crosby TT
18 - (910) Tulli Racing VMS
19 - (17) Team 598
20 - (67) Autotech.it
21 - (13) Luporacing
22 - (27) 3TT
23 - (850) Moto Guzzi World Club (wild card)
24 - (78) Guaracing Factory Team 2
25 - (64) In Moto con l’Africa
26 - (29) Vizzini-Scamporrino (wild card)
27 - (26) Team Ducoli Corse 2
28 - (00) Virgin Radio

La classifica di Gara 2 (domenica 23 maggio)

1 - (77) VMS Benty 2
2 - (800) Team Pablo
3 - (73) CheMoto! Roma
4 - (71) Garage 71
5 - (127) Guaracing Factory Team 1
6 - (21) Biasetton-Marcato (wild card)
7 - (166) CID’A Reparto Corse 2
8 - (113) Team Zard (wild card)
9 - (61) CheMoto! Roma 2
10 - (57) The Clan
11 - (84) Le Aquile di Roby’s Garage
12 - (993) “Gaffe”
13 - (69) Fab Four Racing
14 - (7) VMS Benty 1
15 - (8) Crosby TT
16 - (49) Chissalè-Allegra (wild card)
17 - (26) Team Ducoli Corse 2
18 - (17) Team 598
19 - (67) Autotech.it
20 - (27) 3TT
21 - (87) Motoclub dei Rapaci
22 - (850) Moto Guzzi World Club (wild card)
23 - (13) Luporacing
24 - (00) Virgin Radio
25 - (64) In Moto con l’Africa
26 - (76) CID’A Reparto Corse 1
27 - (91) Team Ducoli Corse 1

Articoli che potrebbero interessarti