Tu sei qui

LIVE – Test Talk alle 21:00 – Triumph Bonneville e Speed Triple 1200 RS 2021

Rappresentano i poli opposti dell’universo di Hinckley: le più tranquille della famiglia modern-classic e la più racing tra le roadster. Ne parliamo dopo la prova.

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Da un lato le Bonneville, le più famose e acclamate “vintage” del panorama motociclistico, dall’altro la Speed Triple 1200 RS, che segna il ritorno della Casa inglese tra le hyper che contano.

Cosa avranno in comune due modelli del genere a parte il logo sul serbatoio? Niente apparentemente eppure a guardar bene il DNA del marchio di Hinckley regala tratti comuni a due interpretazioni diametralmente opposte del motociclismo moderno.

LEGGI LA PROVA DELLE TRIUMPH BONNEVILLE 2021

Il 2021 ha portato parecchie novità in casa Bonneville, con i tecnici che si sono concentrati sulle due capofamiglia, ovvero Bonneville T100 e T120, e sulla Street Twin. Non c’è stato solo il passaggio all’Euro 5, ma anche una perdita di kg importante e un boost di potenza che ha interessato la T100. E una volta messe alla prova, sulle strade che costeggiano il Lago di Garda, le differenze rispetto al passato sono venute a galla.

GUARDA LA VIDEO PROVA DELLA TRIUMPH SPEED TRIPLE 1200 RS

Ben diverso l’habitat della Speed Triple, che pur rimanendo una tra le hyper-naked più stradali del panorama, ci ha accolto all’Autodromo di Imola per far capire che il suo non è solo un ritorno, ma una piccola rivoluzione. Non vuole stravolgersi o inseguire la concorrenza, ma forse pronta al trackday come oggi non lo è mai stata.

Ne parliamo meglio stasera alle 21:00 sulla nostra pagina Facebook e sul canale YouTube di OmniMoto.it. Non mancate!

Articoli che potrebbero interessarti