Tu sei qui

SBK, BSB Test Oulton Park: O'Halloran in testa, battuto Bridewell, 3° Vickers

L'alfiere McAMS Yamaha il più veloce nella giornata di test ufficiali del BSB a Oulton Park, Tommy Bridewell secondo a 37 millesimi. Terzo Ryan Vickers a precedere Peter Hickman e Josh Brookes. Distacchi contenuti con 13 piloti in 8 decimi

SBK: BSB Test Oulton Park: O'Halloran in testa, battuto Bridewell, 3° Vickers

Share


Una singola giornata contraddistinta da tre sessione da un'ora ciascuna, la quale si traduce in un importante banco di prova in attesa dell'appuntamento inaugurale della futura stagione del British Superbike sul medesimo tracciato previsto il week-end del 26-27 giugno prossimi. Numerosi gli spunti d'interesse, a cominciare dai riferimenti ottenuti con l'attesissima specifica Pirelli SCX, il ritorno (finalmente..) del pubblico sugli spalti d'oltremanica, passando per i valori espressi sul campo con distacchi alquanto risicati e una top-4 composta da quattro differenti marchi. Pertanto, il terzo atto del "BSB Test Tour 2021" a Oulton Park si è concluso nel segno di Jason O'Halloran (immortalato nella foto di copertina) con Tommy Bridewell e Ryan Vickers apparsi in ottima forma.

O'Halloran guida il gruppo

Mattatore in lungo e in largo dei test svoltisi sul layout 'National' di Silverstone, capitolo Snetterton a parte in virtù delle pessime condizioni meteo, l'aria dell'impianto del Cheshire sembra portare decisamente fortuna al portacolori McAMS Yamaha: pole position e doppietta lo scorso anno, miglior tempo quest'oggi. Già competitivo nei due turni di apertura, nell'ultimo a propria disposizione Jason O'Halloran ha dapprima stampato un interessante 1'34"961, limandolo ulteriormente in 1'34"581 attraverso l'utilizzo del compound "super morbido" al posteriore, ribadendo quanto di buono espresso nelle precedenti uscite.

Bene Bridewell, passi in avanti per la Ninja ZX-10R

Nella session 3 la stragrande maggioranza del gruppo ha tentato il definitivo "time attack", tra questi Tommy Bridewell (sopra). Il baluardo Oxford Racing MotoRapido ha continuato il lavoro di messa a punto della quattro cilindri di Borgo Panigale (specialmente in termini di grip), portando a casa la seconda posizione odierna a soli 37 millesimi dal riferimento dell'australiano. Tuttavia, davanti ai 4.000 tifosi presenti, a sorprendere è stato il terzo posto del baby Ryan Vickers (RAF Regular & Reserve), perfino in testa nella session 2, abile nello sfruttare le potenzialità della Ninja ZX-10R versione 2021 in una pista dalle caratteristiche maggiormente congeniali.

Distacchi contenuti

A proposito di moto di ultima generazione, sta proseguendo in modo incessante lo sviluppo della M1000RR, con riscontri positivi sul fronte della performance. In tal senso, ne sono una dimostrazione il quarto posto di Peter Hickman (FHO Racing, sopra) in 1'34"854, l'ottavo e il nono della coppia Rich Energy OMG Racing composta da Kyle Ryde (rimasto vittima di una innocua scivolata alla Island Bend mentre si trovava al comando delle operazione nella terza sessione) e Bradley Ray (rientrato in seguito alla stop forzato), così come il decimo di Danny Buchan (SYNETIQ BMW by TAS). Nel mezzo si è inserito il Campione in carica Josh Brookes (VisionTrack PBM Ducati), quinto nonché leader della session 1, a precedere Gino Rea (Buildbase Suzuki) e Glenn Irwin (Honda Racing UK). Sulla stessa falsariga di Silverstone, salta all'occhio il distacco equilibrato dei primi 13 baluardi, racchiusi in appena 839 millesimi. Il tutto frutto di un regolamento tecnico in grado di equiparare le prestazioni tra le varie moto.

Next stop Donington

I protagonisti del British Superbike torneranno in azione in data 8 giugno prossimo in quel di Donington Park, nella sua configurazione 'National', parte conclusiva del "BSB Test Tour 2021". Squadre e piloti, dunque, avranno tre settimane circa per recuperare a pieno le energie e analizzare i dati accumulati. Chi spererà di rientrare è senz'altro Takumi Takahashi (Honda Racing UK), caduto alla Druids con conseguente lussazione della spalla sinistra.

LA COMBINATA:

Articoli che potrebbero interessarti