Tu sei qui

MotoE, Granado vince e convince a Le Mans nel GP di Francia 'elettrico'

Il pilota brasiliano ha vinto in volata, all'ultima curva Casadei si è preso il 2° posto davanti a Zaccone che mantiene la testa del campionato

MotoE: Granado vince e convince a Le Mans nel GP di Francia 'elettrico'

Share


Eric Granado e ONE Energy Racing hanno concluso il Gran Premio di Francia con la loro prima vittoria della stagione 2021 della Coppa del Mondo FIM MotoE.

E’ stato un ottimo fine settimana per il pilota brasiliano che ha centrato e la pole e ottenuto la sua quarta vittoria a livello internazionale. Grazie alla vittoria di Granado, il ONE Energy Racing ha ottenuto il suo primo successo nella serie elettrica.

Una modifica al programma del fine settimana ha fatto sì che la gara della MotoE sia stata spostata dalla mattina al pomeriggio. Granado, partito dalla pole position, ha avuto un inizio di gara difficile, cedendo diverse posizioni, anche se è riuscito a mantenere il contatto con il gruppo di testa. Ha mantenuto la calma e ha superato i suoi rivali uno per uno, per avvicinarsi ai posti del podio. Nelle fasi finali della gara, Granado ha spinto al massimo e, dopo aver stabilito il giro più veloce della gara, ha raggiunto la seconda posizione, proprio dietro a Zaccone. Le ultime curve sono state decisive, con Granado che è riuscito a superare ad Alessandro, che ha perso anche il 2° posto in favore di Mattia Casadei autore di un ottimo finale. Il pilota del team Pramac ha comunque mantenuto la testa del campionato con 41 punti, 8 n più di Casadei. Ferrari ha terminato la gara all'8° posto, dopo avere perso tempo quando Hokubo e Aledeguer gli sono caduti davanti. Undicesima posizione per Zannoni, mentre Mantovani non è partito dopo essere caduto nel giro di allineamento, come Pons.

La prossima gara della Coppa del Mondo FIM MotoE 2021 ci sarà a Barcellona, dal 4 al 6 giugno.

"Sono molto felice. A Jerez abbiamo fatto un grosso errore e volevo rimediare qui con una vittoria - ha detto il brasiliano -  È stato un buon fine settimana per noi sia sul bagnato che sull'asciutto, nonostante il nostro brutto incidente di ieri. In gara ho cercato di prendermela comoda e, anche se ho avuto diversi spaventi, sono rimasto calmo. Ho fatto sorpassi sicuri per scalare posizioni poco a poco, e ho potuto dire che ero leggermente meglio in frenata - il che ha aiutato. Questa vittoria è molto importante per me dopo aver sofferto problemi per un po'. Voglio ringraziare tutta la squadra per il grande lavoro che hanno fatto e tutte le persone che sono al mio fianco".

"Sono molto felice, questa è una notizia fantastica - ha aggiunto Stigefelt - Eric Granado è stato molto veloce per tutto il fine settimana e ha ottenuto la pole in condizioni di bagnato. È un pilota molto forte. Abbiamo parlato molto dopo la sua caduta di ieri e gli abbiamo detto di mantenere la calma quando ha perso il vantaggio. Gli abbiamo detto di aspettare fino all'ultimo giro ed è quello che ha fatto. Noi, la squadra, i partner e tutti coloro che sono coinvolti sono molto felici di come ha gestito la gara. Grazie a tutte le persone coinvolte in questo progetto. Non vedo l'ora che arrivi la prossima gara a Barcellona".

Articoli che potrebbero interessarti