Tu sei qui

MotoGP, Zarco e Quartararo padroni in Francia in FP2, Rossi in Q2, Bagnaia 12°

Doppietta transalpina nella seconda sessione di libere, che si è disputata senza pioggia. Tante cadute dei big, Aleix Espargarò scivola due volte con l'Aprilia. Morbidelli 5°

MotoGP: Zarco e Quartararo padroni in Francia in FP2, Rossi in Q2, Bagnaia 12°

Share


15:05 - Termina qui la nostra cronaca LIVE della FP2 di Le Mans, graize per averla seguita con noi. L'appuntamento è per domani, con la cronaca della FP3. Stay Tuned!

15:00 - Grande festa francese a Le Mans al termine della FP2, con Zarco e Quartararo che regalano una doppietta in questo venerdì ai tifosi francesi. Vinales strappa la prima fila virtuale, davanti ad un ottimo Pol Espargarò, davvero efficace con la Honda. 5° tempo per Morbidelli davanti ad Oliveira, miglior pilota KTM.  Miller cade, ma chiude in 7a posizione davanti a Marc Marquez. 

Ottimo venerdì per Valentino Rossi, che conquista un 9° tempo importantissimo in vista di domani. Questa top ten potrebbe garantirgli l'accesso diretto alla Q2, una vera boccata d'ossigeno per Rossi in un momento difficile. Nakagami ultimo pilota in top ten, mentre sono fuori le due Suzuki. Sia Rins che Mir sono caduti, chiudendo in 11a e 13a posizione. Nel mezzo Pecco Bagnaia, vittima di una scivolata e non in grado di mirliorarsi sul finale. 

Fuori dalla Q2 anche Aleix Espargarò, almeno per adesso. Lo spagnolo è caduto due volte, ma i tecnici di Aprilia avevano fatto un mezzo miracolo rimettendo a posto una delle sue moto per i minuti finali della Fp2. Molto male purtroppo Danilo Petrucci, 22° e ultimo. Il Petrux non riesce a trovare la quadra in sella alla KTM e la situazione non accenna a migliorare. La speranza è che una eventuale gara bagnata possa esaltare le sue doti anfibie e dargli un attimo di respiro in una stagione fino a questo momento davvero complessa. 

14:57 - Zarco conquista il miglior tempo davanti a Quartararo, dominio francese a Le Mans. Questa la classifica, con Rossi finalmente in Q2

14:56 - Rossi segna il 9° tempo ed è in Q2 al momento, tra poco la classifica finale

14:55 - Zarco davanti! Sventola la bandiera a scacchi, ma alcuni piloti stanno migliorando

14:54 - Pioggia autentica di caschi rossi, stanno migliorando tutti. La classifica sarà stravolta

14:53 - Doppia caduta per i piloti Suzuki in questa fase. Quartararo si migliora ed anzhe Zarco. Doppietta francese davanti a tutti. Morbidelli 4°

14:52 - Pol Espargarò continua a spingere e segna caschi rossi anche nel terzo tentativo. Zarco molto veloce nei primi settori.

14:50 - Cambia la classifica con Morbidelli che sale al quarto posto, mentre Pol Espargarò stupisce con la Honda ed è secondo alle spalle di Quartararo!

14:48 - Le immagini della scivolata di Miller alla curva 7

14:47 - Si prepara un finale di sessione semplicemente di fuoco. DOmani mattina è attesa pioggia, tutti tenteranno un time attack per accaparrarsi la Q2

14:45 - Bagnaia e Savadori rientrano in pista assieme. Anche Aleix Espargarò pronto a rientrare, hanno fatto un piccolo miracolo in Aprilia rimettendo a posto la moto dello spagnolo in tempo per fargli risalire la classifica

14:43 - Rossi risale fino all'8° tempo, agguantando l'accesso alla Q2 al momento. Riparte intanto Jack Miller dai box, in tandem con Marc Marquez

14:42 - Le immagini della caduta di Quartararo, che si prepara per rientrare in pista con la seconda moto

14:40 - Valentino Rossi entra in top ten e continua a migliorarsi. Morbidelli invece è 13°

14:39 - Cancellato il tempo a Jack Miller, che l'aveva ottenuto in regime di bandiera gialla. Questa la classifica aggiornata quando mancano circa 20 minuti al termine della FP2

14:37 - Miete un'altra vittima l'asfalto freddo di Le Mans, questa volta alla curva 7

14:36 - Il francese già nei box, mentre Miller risale in classifica fino al 6° posto. CADE ANCHE MILLER!

14:34 - Caduta anche per il leader di classifica Fabio Quartararo. Il francese rientra ai box

14:33 - Aleix Espargarò ha riportato la sua RS-GP al box, questa la sua reazione alla caduta precedente

14:31 - Piccolo errore per Marquez, che fa una divagazione nella ghiaia senza cadere. 

14:28 - Altra caduta per Aleix Espargarò, brutto inizio di sessione. Stessa curva e stessa dinamica della precedente. Brutto guaio per Aprilia, lo spagnolo sta cercando di riportare la RS-GP ai box per non perdere tutta la sessione

14:27 - Arrivano anche le immagini della caduta di Bagnaia, che ha chiuso l'anteriore alla 3.

14:26 - Bel passo in avanti per Nakagami, che si mette alle spalle di Quartararo. Valentino Rossi in questo momento è 13°, mentre Bastianini, che stamattina aveva sofferto molto le condizioni miste, è in 16a posizione

14:24 - Le immagini della caduta di Aleix Espargarò

14:22 - Nessuna conseguenza per Pecco, che dovrà tornare ai box rapidamente. Sempre alla curva 3

14:21 - Questa la classifica in questo momento, cade intanto Bagnaia

14:20 - Gran ritmo per Fabio Quartararo, che si migliora. Conduce su Rins, Vinales, Bagnaia ed un ottimo Marc Marquez in questo momento

14:18 - Caduta per ALeix Espargarò, che perde l'anteriore della propria Aprilia. Lo spagnolo sta tornando ai box, nessuna conseguenza

14:17 - Quartararo sale in cattedra, sembra che la M1 sia a proprio agio. Stamattina tutti i piloti Yamaha hanno sofferto le condizioni miste asciutto bagnato.

14:14 - Come previsto, i riferimenti della mattina sono già cancellati da tempi molto più bassi. Questa la classifica dopo il primo passaggio

14:12 - Alex Rins sta sfruttando il gancio di Vinales. I tempi della mattina crolleranno presto, arrivano i primi riferimenti

14:10 - Scatta la sessione, il cielo è davvero plumbeo ma non sta piovendo. I piloti stanno entrando con le slick e questi primi minuti saranno fondamentali per definire la classifica, visto il rischio di pioggia. 

14:06 - Guidotti al Team Pramac: "Tutte le volte che vano via i nostri piloti vincono! Stiamo facendo qualcosa di sbagliato secondo me! Noi assaggiamo e poi non gustiamo la vittoria, poi diventano ufficiali e vincono, quindi qualcosa sbagliamo qualcosa. Per Zarco è il GP di casa e lo sta sentendo molto, lui è anche molto emotivo. Ha fatto un inizio stagione importante, ha voglia di fare bene ma anche pressione. Con questo meteo non è il massimo, non aiuta. Miller cercava la vittoria ed averla ottenuta era un dovere nel team ufficiale. Nei test era andato fortissimo, ma la caduta a Portimao gli aveva dato un brutto colpo. Ha vinto al momento giusto per essere rilanciato e prendere le prossime gare con tranquillità, se possiamo definirla così. Direi forse consapevolezza. Non dovrebbe piovere fino alle 16, quindi avremo un altro metodo. Potremmo partire subito all'attacco, magari azzardando. Riguardo Jorge Martin, ci manca in pista e fuori perché è un ragazzo che tiene su il morale nei box. Migliora, ci mette tanto impegno ma ci vuolel ancora qualche giorno per capire se potrà esserci al Mugello".

14:05 - Benvenuti alla nostra cronaca LIVE della FP2 MotoGP a Le Mans. 

La prima sessione di libere a Le Mans ha visto il dominio di un Jack Miller perfetto nello scegliere il momento giusto per montare le gomme slick su pista che si andava asciugando. L'australiano ha avuto la meglio su Zarco e Joan Mir, ma per il pomeriggio le previsioni sembrano promettere una sessione interamente asciutta, destinata a cambiare la classifica pesantemente. 

A rendere ancora più importante questa FP2 la possibilità che domani piova per l'intera giornata, rendendo dunque fondamentale questa sessione per entrare in Q2 senza dover passare attraverso la Q1. Le Yamaha hanno sofferto molto le condizioni di stamattina, sarà dunque molto importante cercare di strappare una buona posizione oggi per evitare di crollare sotto il peso della pioggia domani.

La nostra cronaca LIVE della FP2 scatterà alle 14:10, Stay Tuned!

Questa la classifica della FP2 MotoGP a Le Mans:

Articoli che potrebbero interessarti