Tu sei qui

CIV SBK: Mercado prende il posto di Andreozzi in DMR Racing a Misano

A causa di un infortunio rimediato in allenamento sulla moto da cross, questo week-end Alessandro Andreozzi non prenderà parte al secondo round del CIV. Al suo posto 'Tati' Mercado 

SBK: CIV SBK: Mercado prende il posto di Andreozzi in DMR Racing a Misano

Share


Alessandro Andreozzi ha dovuto alzare bandiera bianca, troppo forte il dolore in seguito all'infortunio rimediato a fine aprile durante un allenamento sulla moto da cross. Il portacolori DMR Racing, nonostante alcuni giri effettuati nelle prove libere di apertura del secondo round stagionale del CIV Superbike a Misano, ha preferito non prendersi rischi inutili, posticipando di fatto il proprio rientro al week-end del 3-4 luglio prossimi in quel di Imola. Al suo posto, però, scenderà in pista un pilota d'eccellenza come Leandro Mercado.

Mercado nel CIV

Dalla comprovata esperienza internazionale,"Tati" tornerà a gareggiare nel Campionato Italiano Velocità a quasi dieci anni di distanza dall'ultima volta: dapprima nelle classi SuperStock 600 e Stock 1000 (due terzi posti all'attivo) rispettivamente sotto le insegne BWG Racing Team e Team Pedercini, successivamente si mise ben in mostra con la medesima struttura nella top class terminando il 2013 al secondo posto (alle spalle di Eddi La Marra..), frutto di due vittorie e sei podi. Eccezion fatta per la finalissima al Mugello della stagione posteriore tramite Barni Racing Team, dove vinse in Gara 2, nel prosieguo della propria carriera l'originario di Cordoba ha sempre navigato in palcoscenici quali Stock 1000 FIM Cup (campione 2014) e, soprattutto, World SBK. Superato un periodo alquanto in chiaroscuro a causa di numerosi problemi fisici, questo fine settimana avrà l'opportunità di mettersi nuovamente in luce nel contesto della Superbike tricolore.

In viaggio verso Misano

Fresco di firma con MIE Moriwaki Honda per quanto concerne il 2021, l'argentino sostituirà il convalescente Alessandro Andreozzi tra i ranghi del DMR Racing in sella alla competitiva CBR 1000 RR-R al fianco di Alessandro Delbianco (anch'egli reduce da un'operazione in virtù della sindrome compartimentale), un ottimo modo per tenersi in allenamento in vista della partenza (tardiva) del Mondiale di categoria prevista settimana prossima ad Aragon. Contattato direttamente nella tarda mattinata odierna, adesso Leandro Mercado si trova in viaggio verso l'impianto di Santamonica. Considerato che abita in Italia e viste le normative anti-Covid 19 vigenti per coloro che provengono dall'estero, la formazione veneta ha preso una decisione saggia e ponderata...

Articoli che potrebbero interessarti