Tu sei qui

LIVE – Test Talk alle 21:00 – Kawasaki ZX-10R 2021: è l’Anti-Panigale V4?

Cambia volto e anche qualcosa di più la reginetta delle superbike, che ha creato dubbi sull’estetica ma rimane un riferimento: Ne parliamo dopo la prova

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


Il suo, di muso, ne ha fatti storcere parecchi tra gli appassionati delle superbike appena è stata presentata: parliamo naturalmente della Kawasaki ZX-10R 2021, che rinnovandosi ha deciso di cambiare anche il look del suo frontale.

I fari LED sono incassati nel cupolino con le ali integrate nel “becco”, una novità che per molti è “da digerire” ma che rende la Ninjona performante (con questa soluzione è stato ottenuto il 17% di deportanza aerodinamica in più rispetto al passato) e diversa dalle altre.

Quella della ZX-10R non sarà una rivoluzione in stile CBR 1000RR-R Fireblade, ma le novità non finiscono certo alla sola estetica: la nuova superbike di Akashi è più racing, visto che a solcare il percorso evolutivo cè stato il campionissimo Jonathan Rea, che ha determinato le nuove quote ciclistiche, l’allungamento del forcellone di 8 mm e altri dettagli che la rendono più agile anche per gli amatori del trackday.

GUARDA LA VIDEO-PROVA DELLA KAWASAKI NINJA ZX-10R 2021

Il motore rimane sempre il fidatissimo 4 cilindri in linea da 999 cc che ora guadagna l’omologazione Euro 5 mantenendo però i suoi numeri: 203 CV e 114,9 Nm.

Per sapere se l’ultimo tassello della sempreverde (è proprio il caso di dirlo) storia dell’ammiraglia sportiva di Akashi ci ha convinto non vi resta che seguire il nostro Test Talk questa sera alle 21:00 sul nostro canale Youtube e sulla pagina Facebook di GPOne.com.

Articoli che potrebbero interessarti