Tu sei qui

Honda MSX 125 Gundam style: la piccola moto vestita da grande robot

Dai customizzatori thailandesi di K-Speed Custom arriva una Honda MSX 125 special che rievoca i real robot degli anni '80: Gundam.

Moto - News: Honda MSX 125 Gundam style: la piccola moto vestita da grande robot

Share


K-Speed Custom è una dei tanti preparatori di moto special del sud est asiatico. Generalmente, le loro realizzazioni si contraddistinguono per uno stile post atomico dal look dark e dall'aspetto iper tecnologico, che strizza l'occhio ai robot dei cartoni animati giapponesi. Proprio da uno dei più famosi di questi, arriva una delle loro special, prendendo una base inaspettata: la Honda Grom che rievoca il Gundam RX-78-2.

FUSIONE AGLI ANTIPODI

Per gli appassionati di cartoni animati giapponesi e dei robot anni 70 e 80 del secolo scorso, la Honda Grom Gundam deve apparire alquanto strana: tanto piccola è la moto dell'Ala Dorata e tanto immenso era il real robot disegnato dal 1979 da Yoshiyuki Tomino e Hajime Yatate. Ma se qualcuno avanza perplessità, sotto sotto mente a sé stesso perché non puoi non desiderare di girare per la città in sella a un mini Gundam.

Se hai vissuto l'infanzia davanti la televisione a vedere i cartoni (anime) di Gundam, questa Honda Grom special deve essere un tuo desiderio. Non è nemmeno la prima volta che K-Speed mette mano a un veicolo di piccole dimensioni: sono molto apprezzabili infatti le rivisitazioni del SuperCub e del CT 125 e ora si ripete, trasformando il piccolo Grom in un Gundam per tutti.

KIT PER TUTTI O EDIZIONE LIMITATA?

Non è ancora chiaro cosa sia la Honda Grom Gundam Limited Edition di K-Speed: se uno dei kit di personalizzazione plug-and-play, ultime tendenza del settore, o se invece come tutte le special sia una realizzazione unica nel suo genere. Di sicuro, siamo certi che dietro i pannelli non si celano mitragliatrici al plasma o cannoni laser.

Ci sarebbe anche una questione legale: infatti, se K-Speed dovesse mai decidere di commercializzare il kit Gundam, dovrebbe versare un cospicuo contributo nelle casse della Dream Express Company Limited, società attuale proprietaria dei diritti del Gundam.

Non è la prima volta che il real robot giapponese contamina il mondo delle due ruote: l'ultima volta, nel dicembre 2020, AP Honda, la sussidiaria thailandese di Honda, ha collaborato con Dream Express Company Limited per una Honda Monkey Gundam Limited Edition, venduta a 129.900 baht (circa 3.700 euro) e fornita con una scatola di accessori Gundam in edizione limitata.

Curioso notare come siano i due modelli Honda più piccolo a travestirsi da Gundam, neanche si volesse mascherare un complesso di inferiorità!

 

Foto: Facebook/K-Speed

Articoli che potrebbero interessarti