Tu sei qui

Benelli TNT 600 2022, la rivoluzione arriva dalla Cina

Dovrebbe prendere forma dalla QJ SRK 600 appena presentata in Asia: ha un'estetica completamente rivista e potrebbe arrivare in Italia come nuova naked del Marchio di Pesaro

Moto - News: Benelli TNT 600 2022, la rivoluzione arriva dalla Cina

Share


Quando si è uno dei più grandi proprietari di moto cinesi, le possibilità di produrre moto sono infinite, anche "sotto diversi marchi": è il caso di QJ Motors e Benelli. Ormai parliamo spessissimo di Benelli, ma del resto l'azienda italo-cinese è tra le più attive del mercato. La società sta rinnovando tutta la gamma di modelli. Solo pochi giorni fa, tanto per fare un esempio, abbiamo visto la sua nuova moto sportiva dedicata al mercato europeo, la 302R o anche le indiscrezioni su una sportiva media che potrebbe arrivare anche in Europa. Oggi torniamo a parlare della Casa di Pesaro, ma tocca ad una naked di media cilindrata.

Benelli TNT 600, costola della SRK 600

QJ Motor ha appena mostrato al pubblico una nuova naked, la SRK 600 (che sfrutta la base tecnica della vecchia TNT 600), moto realizzata non solo per il mercato dell'est, visto che in Europa avrà il nome di Benelli TNT 600. Bisogna dirlo, la moto richiama molto al nuovo stile neo sports cafè lanciato da Honda con la CB650R. Osservandola poi, non si può non notare anche qualcosa della nuova Ducati Monster e della MV Agusta Brutale. La naked in ogni caso è estremamente piacevole da guardare, soprattutto grazie ad un bel telaio a traliccio a vista. Il design è in ogni caso curato, ma rispetto al passato più morbido, nuovo rispetto a quanto visto prima sul vecchio modello. 

Il frontale è stato completamente rivisto, grazie ad un nuovo faro circolare a LED. La forcella Upside-Down è poi rivestita in un elegante color oro anodizzato. Il resto, lo fa lo schermo TFT a colori. Da qui, si può gestire tutta l'elettronica della moto. Il motore è un quattro cilindri in linea da 600 cc, del quale non si conosce ancora la potenza visto che è un modello dedicato al mercato cinese (il precedente era di 80 CV). La nuova QJ Motor SRK 600 ha un prezzo di 7.730 dollari, ovvero 6.434 euro. Una cifra interessante, ma ora bisognerà attendere il prezzo e la versione europea, che non crediamo sarà tanto differente da questa in foto.

Articoli che potrebbero interessarti