Tu sei qui

Ducati Panigale V4 2021: ecco come ottenere le prestazioni migliori

Per ottimizzare le prestazioni della Ducati Panigale V4, la casa bolognese ha pubblicato sette video tutorial per introdurre i numerosi sistemi di assistenza alla guida e per spiegare come regolarli.

Iscriviti al nostro canale YouTube

Share


A Ducati piacciono le web serie: una strategia di comunicazione utilizzata nell'autunno scorso per presentare le novità 2021, pubblicate prima nei propri social media e poi nel sito ufficiale, in diverse lingue. Ducati non abbandona il format dei video e, dopo quelli relativi alla nuova Multistrada V4, è il turno della Panigale V4: la serie di video tutorial chiamata “Tech talks” è disponibile sul sito Ducati.com e pubblicata in episodi anche sul canale YouTube della Casa di Borgo Panigale, per spiegare bene come regolare la superbike.

IMBOTTITURA ELETTRONICA

Le moto moderne sono un concentrato di potenza e tecnologia: per esempio, la Ducati Panigale V4 fa 214 CV a 13.000 giri e, per 23.790 euro comprende un pacchetto elettronico di ultima generazione, basato sull’impiego di una piattaforma inerziale a 6 assi in grado di rilevare istantaneamente un sacco di parametri: angolo di rollio, di imbardata e di beccheggio della moto nello spazio.

Grazie al pacchetto elettronico, è possibile gestire tutte le fasi della guida: partenza, accelerazioni e frenate, trazione, i vari momenti della percorrenza e dell'uscita di curva ed è composto da una serie di acronimi: ABS Cornering EVO; Ducati Traction Control (DTC) EVO 3; Ducati Slide Control (DSC); Ducati Wheelie Control (DWC) EVO; Ducati Power Launch (DPL); Ducati Quick Shift up/down (DQS) EVO 2; Engine Brake Control (EBC) EVO e per finire il Ducati Electronic Suspension (DES) EVO.

I parametri di funzionamento di ciascun controllo sono associati di default ai quattro Riding Mode che il pilota può personalizzare a seconda delle proprie esigenze e preferenze per poi ripristinare i parametri impostati da Ducati. È possibile la modifica rapida del livello di una tra le funzioni di controllo DTC, DWC, DSC o EBC tramite i tasti di accesso diretto posti sul commutatore sinistro.

VIDEO TUTORIAL

Insomma, non proprio una moto solamente meccanica dove è sufficiente girare la chiave e mettere dentro le marce. La Panigale V4 è imbottita di sistemi di assistenza alla guida che aiutano il pilota a vivere una esperienza di guida entusiasmante, lasciandolo concentrato solo sulla guida una volta regolati i vari controlli. Ma come regolarli? Forse i tecnici Ducati, una volta visto l'elenco dei sistemi elettronici, una domanda simile se l'aspettava e così lancia la serie di video tutorial “Tech talks”, pubblicata in episodi anche sul canale YouTube della Casa di Borgo Panigale, grazie al collaudatore ufficiale Ducati Alessandro Valia e al responsabile di sviluppo del progetto Panigale V4 Carlo Ricci Maccarini. I due sono i protagonisti dei sette video realizzati nel paddock del World Circuit Marco Simoncelli di Misano, in cui vengono illustrate nel dettaglio le caratteristiche della Panigale V4 S, concentrandosi in particolare sulle strategie per utilizzare in maniera corretta e consapevole i controlli elettronici a disposizione, con l’obiettivo di migliorare le prestazioni in pista.

UN VIDEO PER OGNI NECESSITÀ

Il primo video si intitola “MY21 Product Overview” ed è una panoramica sullo sviluppo del progetto Panigale V4, partendo dal modello 2020 e dai grandi miglioramenti apportati su quel veicolo per quanto riguarda la ciclistica, l’aerodinamica e i controlli motore. Nella sua versione 2021 la Panigale V4 è una moto ancora più facile da guidare, progettata per aiutare il pilota a raggiungere il top della performance in sicurezza. Si entra nello specifico con il secondo video, dal titolo “MY21 Product Novelties”, dedicato al motore Desmodromico che risponde allo standard anti-inquinamento Euro 5 che non altera i valori di potenza e coppia massimi del motore. In più il nuovo motore ha due mappature per la pista (Race A e Race B) che si affiancano ai già esistenti Sport e Street. Due puntate sono dedicate al sistema ABS Cornering: il terzo, “Cornering ABS Settings”, è dedicato ai benefici in pista, mentre nel quarto video, “Cornering ABS Front Only”, spiega il funzionamento sul bloccaggio della ruota anteriore e aiuta il pilota amatore a portare la frenata più vicina al centro curva, mettendogli a disposizione una rete di sicurezza che mantiene sempre bilanciato il veicolo, con la giusta ridistribuzione di peso e il corretto carico all’anteriore. Il quinto video, “Öhlins Electronic Suspension Control”, spiega il sistema di sospensioni semi-attive e il sesto video è incentrato sul funzionamento del “Ducati Traction Control EVO 3”. Il settimo e ultimo video denominato “Riding Mode settings” mostra tutti i settaggi elettronici disponibili per la Panigale V4. Tutti e sette gli episodi sono già disponibili nella sezione dedicata del sito Ducati. Le prime due puntate sono state pubblicate anche sul canale YouTube della Casa di Borgo Panigale, dove nel corso del mese di maggio saranno messi a disposizione degli appassionati anche i restanti cinque video.

Articoli che potrebbero interessarti