Tu sei qui

SBK, Federico Caricasulo torna nel CIV SS600 con il Team Soradis MotoXRacing

Oltre all'impegno Mondiale con il Team GMT94, Federico Caricasulo correrà i restanti cinque round della SS600 italiana sulla Yamaha YZF-R6 di Sandro Carusi

SBK: Federico Caricasulo torna nel CIV SS600 con il Team Soradis MotoXRacing

Share


A circa un paio di settimane dal secondo appuntamento stagionale al Misano World Circuit Marco Simoncelli (previsto il week-end del 15-16 maggio prossimi), il Campionato Italiano Velocità accoglie nuovamente ai nastri di partenza Federico Caricasulo. Il vice-campione World SS600 2019 tornerà a gareggiare nella stessa categoria in cui vinse il titolo nel 2014, questa volta tra i ranghi del Team Soradis MotoXRacing di Sandro Carusi, alzando ulteriormente il livello del CIV SS600. Cinque tappe, dieci gare per mettersi in mostra e, al contempo, prepararsi in vista dell'esordio nel Mondiale di categoria con il Team GMT94.

Ritorno alle origini

Dai trascorsi nell'Europeo SuperStock 600 e Moto2, l'originario di Rimini ha mosso i primi passi della sua promettente carriera proprio nel Campionato italiano. Dapprima nel CIV Moto3 passando per il CIV SuperStock 600, nel 2014 conquistò l'alloro tricolore nella SuperSport 600 sulla Honda CBR600RR del Team Evan Bros SMA Racing (frutto di una vittoria, cinque secondi e un terzo posto in dieci gare), avendo la meglio nei confronti di piloti del calibro di Massimo Roccoli e Stefano Cruciani. Un trionfo che, di fatto, due anni più tardi gli aprì le porte del palcoscenico internazionale, tanto da concludere al secondo posto alle spalle del compagno di squadra Randy Krummenacher nel 2019.

Doppio impegno

Reduce da una parentesi alquanto in chiaroscuro nel World Superbike con il Team GRT Yamaha, il 25enne ha deciso di ripartire dalle moto di media cilindrata, più congeniali alle proprie caratteristiche. Compiere un passo indietro nel tentativo di rilanciare le quotazioni personali: il 2021 dovrà rappresentare la stagione del "dentro o fuori", senza mezzi termini. Già confermata la partecipazione al World SS600 al fianco di Jules Cluzel nel Team GMT94 (dove l'imperativo è lottare per il successo finale), dal prossimo week-end lo si vedrà anche nel CIV SS600 tramite il supporto del Team Soradis MotoXRacing, a sei anni di distanza dalla wild card in quel di Imola.

Le parole

“Sono contento di poter iniziare con la prossima gara a Misano la mia avventura con il Team Soradis MotoXRacing. Lo reputo un ottimo campionato per prepararmi anche in vista del World SS600. Ormai il CIV ha raggiunto un livello alto, infatti vi partecipo con una moto molto simile a quella che utilizzo nelle gare del Mondiale”, ha detto Caricasulo.

“Sono davvero soddisfatto di poter accogliere nella squadra un pilota come Federico. Negli ultimi anni abbiamo seguito Caricasulo da sostenitori ed averlo è un grande stimolo per crescere ancora. Ringrazio Christophe Guyot del Team GMT94 per avergli permesso di partecipare all'italiano”, ha concluso il team principal Sandro Carusi.

Articoli che potrebbero interessarti