Tu sei qui

Usato per pochi: la Yamaha R1 “da record” di Guy Martin è in vendita

Con lei il pilota britannico ha corso il Tourist Trophy e ha trionfato nell’Ulster GP del 2006 segnando un nuovo primato, ma ora cerca un nuovo (facoltoso) proprietario

Moto - News: Usato per pochi: la Yamaha R1 “da record” di Guy Martin è in vendita

Share


Quasi tutte le moto hanno più di una storia da raccontare, ma quelle cavalcate da Guy Martin avrebbero sicuramente aneddoti interessantissimi da condividere. Il pilota inglese infatti si è cimentato in tutte le discipline possibili, dai record di velocità agli stunt ma ha anche un palmares di tutto rispetto nel road racing. E proprio una delle moto che lo hanno aiutato a costruirsi la fama record breaker ora è in vendita: una Yamaha YZF-R1 veramente speciale.

Cavalli di razza

Non è una R1 come le altre non solo perché il suo proprietario gode di una certa fama, ma perché con lei Martin ha corso il Tourist Trophy, competizione che non ha mai vinto ma che lo ha reso celebre, e soprattutto insieme hanno trionfato all’Ulster Gran Prix del 2006 con tanto di record. Dopo aver preso il posto di John McGuinness nel team Aim Yamaha infatti Martin senza alcuno sponsor si impose nel GP nord-irlandese vincendo con una media di velocità di 130,8 miglia orarie, ben 210,5 km/h, sfondando per la prima volta il muro delle 130 mph, che tutt’ora è imbattuto per le moto dello stesso marchio che hanno corso ad Ulster.

Prezzo per pochi

Chi vuole in pezzo di storia, seppur recente, delle corse in salotto o in garage metta mano al portafoglio però, perché non sarà certo indolore portarla a casa. La Yamaha R1 di Guy Martin è infatti in vendita  su Racebikemart.com, portale specializzato proprio nella vendita delle moto da gara e a giudicare dalla descrizione ha ancora molto da dare: la moto sembra essere in perfetto stato, e il venditore assicura che è pronta anche per l’utilizzo sportivo.

Certo, chi la prenderà per il trackday dovrà avere un manico d’esperienza visto che il motore è stato ricostruito ed elaborato con specifiche superbike, ha pacchetto elettronico YEC e sospensioni Ohlins, ma anche ruote forgiate e parti costruite ad hoc come il telaietto reggisella. Tutto a 35.000 sterline, poco meno di 40.000 euro.

Articoli che potrebbero interessarti