Tu sei qui

MotoGP, Jerez: Vinales beffa Zarco nel Warm Up. Cade ancora Marquez, Rossi 20°

Terza posizione per Quartararo che è sembrato il migliore in quanto a passo gara con gomme usate. Oltre a Marquez cadono anche le Honda di Nakagami e Pol Espargarò. 6° Morbidelli, 8° Bagnaia

MotoGP: Jerez: Vinales beffa Zarco nel Warm Up. Cade ancora Marquez, Rossi 20°

Share


Si chiude qui la nostra diretta del WarmUP, appuntamento per la gara. A dopo!

Ecco la classifica del Warm UP: 

10:00 BANDIERA A SCACCHI SUL WARMUP DELLA MOTOGP. Miglior giro per Maverick Vinales che nel penultimo tentativo è riuscito a sopravanzare Johann Zarco. Terzo Fabio Quartararo che è sembrato il più in palla in quanto a ritmo con gomme usate. Quarta posizione per Brad Binder davanti a Joan Mir e Franco Morbidelli. Bella settima posizione per il debuttante Bastianini che ha preceduto la Ducati di Bagnaia e l'Aprilia di Espargarò. Chiude la top 10 Alex Marquez. Il warmup è stato condizionato dalle tante cadute: le Honda di Pol Espargarò, Nakagami e Marc Marquez oltre alla KTM di Lecuona. Ancora in sofferenza Rossi, 20°

09:57 Caduta alla 4 per Marc Marquez, una scivolata con gomma morbida all'anteriore. Moto e pilota a contatto con gli Air Fence anche in questo caso. Sembra, però, che Marc non abbia riportato conseguenze. 

09:56 Johann Zarco si riprende la prima posizione davanti alla M1 di Quartararo. Segnaliamo il bel passo in avanti di Pecco Bagnaia che ora è 7° dietro a Mir. Caduta per Nakagami.

09:53 Ecco la classifica aggiornata, caduta per Lecuona alla 13. Comanda Quartararo davanti a Zarco e Vinales

09:51 Si prende il miglior tempo Johann Zarco che però viene subito superato da Quartararo. Le temperature sono più basse rispetto a quelle che i piloti troveranno nel pomeriggio ma El Diablo continua a migliorarsi. Intanto caduta per Pol Espargarò in curva 10.

09:50 Incrocio tra i fratelli Marquez

09:48 Si mette al primo posto Fabio Quartararo che sta girando con gomma usata. "Fabio ha un passo molto buono - ha detto Maio Meregalli ai microfoni di Sky - ma ieri anche le Suzuki hanno dimostrato di poter stare con noi a fare la gara. Non so cosa riuscirà a fare Ducati perchè nel passo erano meno veloci di Fabio, ma la gara sarà lunga. Lui è veloce con la media dietro e questa è un'opzione per noi"

09:45 Risposta e controrisposta tra Maverick Vinales e Fabio Quartararo in testa alla classifica. Tra i due si mettono Oliveira e Bradl ma Quartararo ha per le mani un gran giro.

09:43 Molti i piloti da tenere d'occhio e questo sarà un warmup importante sopratutto per Valentino Rossi che è in difficoltà e partirà dalla 17° posizione in griglia. Intanto primo giro lanciato per tutti, con il solo Pecco Bagnaia che dopo un sighting lap è rientrato ai box

09:40 BANDIERA VERDE! 20 minuti di riscaldamento a disposizione dei piloti che dovranno assolutamente trovare la quadra in quanto a soluzioni tecniche e di assetto sulle loro moto. 

09:39 Si accendono le moto, manca solo qualche secondo alla bandiera verde

09:37 Ecco le condizioni della pista in questo momento. I piloti sono nei box e si stanno preparando per l'inizio di questo warmup

09:33 Si è appena concluso il warmup della Moto2 con Fabio Di Giannantonio al comando

09:32 Ecco i nuovi orari della giornata. Oltre al warmup MotoGP slitta anche la gara MotoE che è stata posticipata alle 15:30

09:23 Scatterà alle 09:40 il warmup della MotoGP

09:20 Scendono in pista le Moto2, al momento c'è Remy Gardner al comando. 

09:19 Air Fence sistemati e bandiera verde sugli ultimi 10 minuti del warmup Moto2. Slitta di qualche minuto il warmup della MotoGP

09:15 Buongiorno amici di GPOne! Sul tracciato di Jerez, che sta ospitando il warmup della Moto2, sventola la bandiera rossa per via della caduta in curva 7 di Celestino Vietti. Marshall all'opera per sostituire l'Air Fence

Dopo le belle ed intense qualifiche di ieri, il Warm Up di questa mattina sul tracciato di Jerez de la Frontera sarà l’ultima sessione utile ai piloti della MotoGP per cercare le giuste sensazioni in vista della gara. Lo scenario di questa domenica è sembrato abbastanza chiaro nella giornata di ieri con un Fabio Quartararo che oltre ad aver segnato la pole position è il pilota più in forma sul passo gara.

La strategia di chi partirà di fianco a lui, in particolare Morbidelli e Miller, sarà di contrastarlo proprio allo start per evitare una fuga in solitaria. Si augurano questo anche le Ducati di Bagnaia a Zarco, che scatteranno dalla seconda fila in terza e sesta posizione con la Honda di Nakagami in mezzo a loro. La gara di quest’oggi è particolarmente importante proprio per Bagnaia che è secondo nel mondiale dietro a Fabio Quartararo e dovrà mantenere il contatto ed evitare di perdere troppi punti in una pista che si adatta più alla Yamaha del francese che alla Desmosedici del pilota Ducati. 

Questo Warm Up, comunque, sarà cruciale anche per le Suzuki nona e decima con Rins e Mir oltre che per Marc Marquez e Valentino Rossi, fermati nel Q1 nella giornata di ieri e che quest’oggi dovranno darsi da fare per recuperare rispettivamente dalla quattordicesima e dalla diciassettesima casella. 

Il nostro racconto in diretta inizierà alle ore 09:15, pochi minuti prima dell'inizio del Warm UP

LA GRIGLIA DI PARTENZA DEL GP DI JEREZ DE LA FRONTERA

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE MOTOGP 2021

IL PROGRAMMA E GLI ORARI DELLA DOMENICA DI JEREZ

IL METEO DI OGGI

Articoli che potrebbero interessarti